Spettacoli al Fuori Orario: venerdì 16 gli Après La Classe e sabato 17 Gigi D’Agostino

0

Venerdì 16 ottobre: concerto degli Après La Classe nella prima data autunnale del loro tour-album «Riuscire a volare»
Sabato 17:
Gigi D’Agostino, il Maestro dei dj, il Giustiziere della notte, «Walking on Music» con la «musica che unisce»

Gli APRÈS LA CLASSE nella prima data autunnale del loro tour-album «Riuscire a volare», con l’omonimo singolo cantato insieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e tutta la carica esplosiva del Salento
Venerdì 16 ottobre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), ore 22.30

Dopo un intenso tour estivo in tutta Italia e aver solcato il palco dello Sziget Festival di Budapest, gli Après La Classe tornano a casa per la prima data autunnale del «Riuscire a volare Tour». La «casa» non può che essere il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), dove la band salentina si esibisce venerdì 16 ottobre 2015 alle ore22.30 con tutta la sua carica esplosiva, a quasi un anno dal precedente concerto. Allora era stato inaugurato il tour dell’album di inediti «Riuscire a volare», che nel frattempo è cresciuto attraverso tanti concerti e ora si cala nella sua versione autunnale per club, impreziosito dai tre singoli «Questa vita», il title-track «Riuscire a volare» (feat. Giuliano Sangiorgi dei Negramaro) e «Di mare in mare», mentre si affacciano ulteriori «nuove canzoni, nuove vibrazioni, nuove etnie e nuovo disco per il 2016, ancora più fuoco!», come dicono gli stessi Après La Classe.

Ingresso a 12 euro con una consumazione inclusa, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 20 alle 21.30 l’Apericena con la musica di Dj Tano. Come ogni venerdì, è presente Radio Bruno in diretta con il «Night club in tour», oltre alla musica dei dj del circolo per ballare fino a notte fonda: nell’area treni Lu Puccione e Tano e nell’area stazione Masso and Michele Bersiga (voice). Servizio bus gratuito da Parma, sostenuto dal Fuori Orario; orari, fermate e info su www.arcifuori.it.

Sesto disco in 19 anni di vita degli Après La Classe, «Riuscire a volare» si compone di 12 tracce che ben esprimono la maturità raggiunta dalla band di Aradeo (Lecce), originando una nuova identità sonora. Basti dire che al disco hanno collaborato il citato Giuliano Sangiorgi e l’altro grande artista pugliese Cristoforo Micheli (nel brano «La faida»). Gli Après sprizzano profumi e atmosfere del Salento da tutti i loro cinque componenti: Cesko, voce, synth e chitarre, Puccia, voce, fisarmonica e tastiere, Combass, basso e cori, Giammy, batteria, e Alex Ricci, chitarra.

Dal 1996 a oggi, il gruppo salentino ha conquistato un grosso sèguito in tutta Italia, grazie soprattutto all’energia live, davvero irresistibile. Il primo album «Après La Classe» è uscito nel 2002 e si è tradotto in un interminabile tour che ha gettato le basi per la popolarità del gruppo. Il secondo album «Un numero» è arrivato nel 2004, mentre il terzo «Luna Park» è del 2006, anno in cui gli Après hanno festeggiato i 10 anni di attività con un indimenticabile concerto a Sternatìa (Lecce), accanto a Sud Sound System, Caparezza e Negramaro.

Dalla successiva tournée è nato il cofanetto (cd più dvd live) «Luna Park dal vivo», seguito nel 2010 dall’album di inediti «Mammalitaliani» (pubblicato da Sunny Cola, etichetta di Caparezza) e nel 2014 da «Riuscire a volare».
GIGI D’AGOSTINO, il Maestro dei dj, il Giustiziere della notte, in cammino… «Walking on Music» con le sue composizioni, i suoi grandi hit e tutta la«musica che unisce»
Sabato 17 ottobre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), ore 22.30

Dalla patria di Mozart a quella di Verdi in meno di 24 ore. Il grande dj-compositore Gigi D’Agostino, reduce dalle due date in Austria del 15 a Vienna e 16 a Niklasdorf, approdasabato 17 ottobre 2015 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) con la sua «Musica che unisce», stavolta declinata nell’accezione di «Walking on Music», ovvero in cammino… Gigi, il cui motto principale resta sempre «L’amour toujours» (uno dei suoi massimi successi), si è di recente definito «Il giustiziere della notte», ma anche «delle note», e sul suo profilo Facebook ha toccato la quota-record di 1.290.891 «mi piace», dopo un’estate in cui ha voluto ringraziare tutte le persone incontrate nei club, nelle piazze, per strada: «Grazie per ogni sorriso… stretta di mano… parola di affetto… sono consapevole che non riuscirò mai a dirvi Grazie abbastanza per tutte le Emozioni che mi donate…».

Il palpitante dj set live di Gigi D’Agostino comincia alle ore 22.30. Ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 15 euro, prenotabili su www.arcifuori.it o in prevendita al Fuori Orario e nei punti abituali. Il Fuori Orario apre alle 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 20 alle 21.30 l’Apericena con la selezione musicale di Dj Puccione. Servizio bus gratuito da Parma: orari, fermate e info varie su www.arcifuori.it.

A Gigi D’Agostino, inventore del Lento Violento, si devono 20 anni di hit che hanno scritto la storia della dance e della musica in generale, salendo spesso nella top ten dei più venduti e amati: «The way», «Cuba libre», «Elisir (your love)», «Gin lemon», «Movimento», «Another way», «Bla bla bla», «La passion», «Again», «L’uomo sapiente», «Stay with me» e «L’amour toujours (I’ll fly with you)», riproposto nel 2015 nell’«infinite prospettive mix», senza poi contare i tantissimi remix.

Quest’anno, in un’intervista a Soundwall.it, Gigi ha dichiarato: «“Elisir” non è un titolo a caso, come non lo è “L’amour toujours” o “Bla bla bla”. Cercavo stati d’animo differenti tra loro ma forti, per sovrastare tutto quel buio che purtroppo avevo dentro in quegli anni. Poi quei brani sono diventati dei successi grazie ai consensi delle persone, ma sono canzoni nate prima di tutto con lo scopo di darmi sollievo. Per quanto mi riguarda, una canzone viene scritta sempre di getto. Poi si può modificare, aggiungere, togliere, ma stai comunque elaborando l’idea madre che è nata in un unico e solo momento».

Già protagonista di diversi «sold out» nelle stagioni scorse al Fuori Orario, l’artista torinese ha tre canali ufficiali di informazione sul web: www.gigidagostino.com,www.facebook.com/gigidagostino e www.youtube.com/gigidagostino.

Share.

About Author

Comments are closed.