Intervista con i Noblesse

0

Il loro live è un’esperienza multisensoriale e multidisciplinare: luci, suoni, danza. Visual artistici che si fondono al suono l’energia proveniente dal palco dando un’esperienza intensa. E hanno anche molta intelligenza: chi vi scrive li ha scoperti perché contattata su twitter e invogliata a vedere il loro live set grazie all’offerta di stroopwafel brandizzati (sì, lo ammetto: sono golosa. Del resto non faccio la fashion blogger!)

I Noblesse in quanto collettivo esistono già da un decennio, ma recentemente hanno pubblicato Nothing is Anything che ha avuto diverse recensioni entusiastiche. Sebbene la band professi diverse influenze, il suono del disco si rifà a quello di dEUS e Soulwax, quel suono grezzo dei primi anni ’90 vi è una atemporalità in cui è ora tornato di moda.

Abbiamo avuto quindi il modo di raggiungere Amos per un’intervista che ci parla di come i Noblesse si muovano nel campo della musica e dell’arte proprio durante il Reeperbahn Festival:

(audio in english, press play)

Potete raggiungere i Noblesse su:

https://www.facebook.com/noblessemusic?fref=ts

http://www.noblessemusic.com

 

E farvi un’idea con:

Share.

About Author

Comments are closed.