Tornano ad Agosto i Tame Impala

0
Sono passati ormai tre anni da quando Lonerism ha consacrato
i Tame Impala come i più importanti esponenti
di un nuovo rock allucinato e psichedelico.
La loro psichedelia liquida ha fatto ottenere alla band numerosi premi,
nonché la partecipazione ai festival più importanti.
I Tame Impala, che da poco hanno confermato la loro partecipazione
come headliner all’edizione 2015 del Coachella Festival e Governors Ball,
annunciano ora  l’uscita di un nuovo album,
prevista per metà 2015 e preannunciata dal singolo Let It Happen,
e un tour che toccherà anche l’Italia ad Agosto:


MARTEDÌ 25 AGOSTO
SESTRI LEVANTE – MOJOTIC

www.mojotic.it
Ex Convento dell’Annunziata – Baia del Silenzio
Biglietto: 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

MERCOLEDÌ 26 AGOSTO
ROMA – ROCK IN ROMA

www.rockinroma.com
Ippodromo delle Capannelle
Via Appia Nuova, 1255, 00178 Roma
Biglietto: 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

VENERDÌ 28 AGOSTO
VERONA – TEATRO ROMANO

Regaste Redentore, 2, 37129 Verona
Biglietti: I° Settore 35 euro + dp // II° settore 30 euro + dp
Prevendite disponibili da Lunedì 16 Marzo alle ore 10 su www.ticketone.it

I Tame Impala sono Kevin Parker, Cam Avery, Julien Barbagello, Dominic Simper e Jay Watson. La band si forma nel 2007 e il loro primo EP viene rilasciato nel 2008, seguito da Innerspeaker, album di debutto, nel 2010 e  Lonerism (2012) .
L’ascolto di un album dei Tame Impala o la visione di un loro concerto è un’esperienza simile ad una favola, piena di semplice bellezza e creatività senza limiti.
Il loro album di debutto, Innerspeaker è stato accolto con grande entusiasmo sia dalla critica che dal pubblico grazie al suo modo contemporaneo di usare un suono che sembrava dimenticato, il tutto unito ad uno stile unico di comporre la melodie.
L’album è stato registrato e prodotto interamente da Kevin in una casa sull’albero con vista a 180 gradi sull’Oceano Indiano, a poche ore sud-ovest di Perth.
Questo album ha aperto alla band le porte della musica internazionale e ha permesso ai Tame Impala di esibirsi a Glastonbury, T In The Park, Roskilde, per non parlare di tutti i sold-out registrati in occasione dei loro show nei club di tutto il mondo, un salto a Late Night with Jimmy Fallon a New York, e un posto nelle migliaia di liste “album del 2010“.
Dopo il vortice di Innerspeaker, i ragazzi si riposarono per un po’. Non passò davvero molto tempo prima che Kevin entrasse nuovamente nel suo tunnel creativo e cominciasse ad avere idee per il secondo album. Grazie ad un set up portatile, l’album è stato registrato in tutto il mondo, prevalentemente a Perth e a Parigi. Anche in questo caso, è stato mixato da Dave Fridmann dei Flaming Lips e il risultato finale è stato Lonerism, donato al mondo nell’ottobre 2012.
Con i singoli come Elephant, Feels Like We Only Go Backwards e Keep On Lying, Lonerism ha una scrittura gioiosamente irregolare, liricamente dolce e casual, rilassata ma, allo stesso tempo, mortalmente seria e soprattutto profondamente amorosa.
Era così eccitato il mondo per l’uscita di Lonerism che il risultato è stato un tour mondiale fenomenale: 29 città, 33 date e oltre 45.000 di spettatori. E questo non includendo i festival!
Lonerism ha ricevuto apprezzamenti da tutto il mondo e le approvazioni da altri artisti e celebrità, tra cui forse il riconoscimento più toccante di tutti: la cover di Feels Like We Only Go Backwards da parte dell’adorabile coro PS22.
I Tame Impala hanno recentemente annunciato l’uscita di un nuovo album, prevista per metà 2015, e la loro partecipazione come headlinerall’edizione 2015 di Coachella e Governors Ball.

ALCUNE RECENSIONI:
NME – “Lonerism is escapism that comes from a desperate place. Is this feat – and this brilliant album – what the term ‘splendid isolation’ means?” – 9/10
THE GUARDIAN – “Fresh and Exciting” – 5 stars Album Of The Week
THE TIMES – “Vintage keyboard hums add to shifting melodies, sunshine harmonies and the weedy but resolute vocals of Kevin Parker, building up a sonic experience made for losing yourself in” – 4.5 stars Lead review
Q – “Equal parts power pop, psych and thundering rhythms, the Australian trio’s music is a perfect union of main stage, dance tent, and 5am freak zone” – 4 stars
MOJO – “Tame Impala tilt the world to the left, wobbling it like a heat-haze and sparking an aura around every object” – 4 stars, Lead review
UNCUT – “Sun blanched, psyche-rock adventures. Sounds like sweet jamming with Hawkwind. Cosmic” – 8/10
THE INDEPENDENT – “Lonerism is an album which seems to float four feet above the ground…this one’s a beauty” – 4.5 stars
SUNDAY TIMES – Just about the most psychedelic sound around
THE OBSERVER – “Crucially, beneath all the dazzling soundscapes songwriter Kevin Parker never forgets the power of a strong tune
ROLLING STONE – “Lonerism is visceral, inventive and ambitious; above al, it is brave” – 4 stars

RADIO:
BBC RADIO 1 – Hottest Record In The World (Elephant); 14 spins
BBC RADIO 1 / Zane Lowe – Album Of The Week “Tame Impala Rule”
BBC RADIO 1 (review) – “Superbly psychedelic second set with a very British-sounding soul


LONERISM ACCOLADES

2014 Grammy nomination – Alternative Album
ARIA Award 2013 – Album of the
ARIA Award 2013 – Best Rock Album
ARIA Award 2013 – Best Group
#1 NME Album of the Year (UK)
#1 Rolling Stone Album of the Year (Aus)
#6 in The Guardian’s 2012 Album Poll (UK)

Share.

About Author

Comments are closed.