6 marzo la prima pillola della rassegna dei Distratti a Milano

0

 DIZ FESTIVAL
il primo festival in Italia pensato e costruito con la partecipazione del pubblico.

venerdì 6 marzo alla Salumeria della Musica di Milano la prima pillola in attesa della grande rassegna estiva ideata da I Distratti 

Ingresso 10 Euro (drink incluso)
Parte Venerdì 6 Marzo dalla Salumeria della Musica di Milano, il percorso di avvicinamento a DIZ, il primo Festival musicale italiano costruito interamente dal basso. E’ infatti il momento della prima DIZ PILL, primo di una serie di eventi, concerti ed anteprime per incominciare a raccontare il festival e sbirciare dietro le quinte del Diz-pensiero. Ospiti della prima serata, i portoghesi PAUS, formidabile band prodotta da El Segell Del Primavera, etichetta nata dall’esperienza del prestigioso  Primavera Sound, per la prima volta in assoluto in Italia, a rappresentare al meglio il respiro internazionale che DIZ vuole avere. Sarà anche l’occasione per fare una chiacchierata informale con Alberto Guijarro, codirettore del famosissimo festival di Barcellona. L’ incontro darà il via alla serata che si concluderà con il Dj set di Luca de Gennaro ( Radio Capital).
What is Diz?

Diz festival è il primo  festival pensato  dai Distratti, realtà attiva da anni nell’ organizzazione di eventi musicale e nella promozione culturale di Milano. Saranno 3 giorni dedicati alla musica, con 30 band da tutto il mondo, più di 35 ore di spettacoli tra live, performance e DJ set, nel cuore della città, proprio nel momento in cui Milano avrà gli occhi del mondo puntati addosso.
Sarà un festival costruito con la partecipazione di tutti, è  infatti già attiva su Musicraiser la campagna  di crowfunding Wishow, dove è possibile acquistare i primi abbonamenti a prezzo speciale (20 Euro per i 3 giorni) e contribuire alla  scelta della line up del Festival. La prima edizione di DIZ avrà luogo alla Fabbrica del Vapore, dal 3 al 5 di Luglio 2014, e sarà inserito nel calendario di Expo in città.
DIZ, your Festival
**********
Diz Pills
Le “Diz Pills” sono una serie di eventi, concerti ed anteprime per iniziare a raccontare l’idea di festival che abbiamo in mente.
Per la prima pillola di DIZ abbiamo scelto una band che da un Festival è prodotta e che sui palchi dei Festival è cresciuta, PAUS, band di punta deEl Segell del Primavera, etichetta nata dall’esperienza del prestigioso Primavera Sound di Barcellona. Il secondo appuntamento sarà invece un tuffo nella nuova musica d’autore italiana, con lo speciale doppio set di Colapesce il 22 Marzo durante l’Elita Sunday Park.
*********
PAUS 
Formatisi nel 2009 a Lisbona, i portoghesi Paus infrangono gli schemi musicali con la loro insolita line up: due batteristi che suonano uno di fronte all’altro un’unica batteria, il motore della band, con un basso ed un arsenale di tastiere che creano le molteplici trame del loro sound. Dell’attuale formazione fanno parte Fabio Jevelim (tastiere, chitarra e voce), Helio Morais (metà della batteria siamese e voce) Joaquim Albergaria (metà della batteria siamese e voce) e Makoto Yayu (basso, tastiere e voce), tutti musicisti provenienti da band molto conosciute in Portogallo.
Fin dall’uscita del loro primo EP “E uma agua” per Enchufada (label dei Buraka Som Sistema) il loro profilo è cresciuto esponenzialmente ed il loro straordinario impatto dal vivo gli ha permesso di suonare nei migliori festival musicali del loro paese, come Optimus Alive e Paredes de Coura.Nel 2011 l’album di debutto “Paus” è stato pubblicato dalla major portoghese Valentim de Carvalho raggiungendo il terzo posto nella classifica di vendite del loro paese e comparendo tra i migliori album nelle classifiche specializzate di fine anno. Da quel momento il loro nome ècominciato a circolare anche fuori dai confini nazionali e per loro si sono aperte le porte del Primavera Sound festival di Barcellona per ben due anni di fila, nel 2012 e nel 2013. Ciò ha permesso ai Paus di firmare con un contratto con El Segell del Primavera, label nata all’interno del Primavera Sound, che li lega per tutto il mondo eccetto che per il Portogallo sia discograficamente che come booking e management.
“CLARAO” Da questo momento la band ha iniziato a suonare in tutto il mondo e nel maggio 2014 il nuovo album “Clarao” è stato pubblicato in digitale in tutto il mondo e su supporto fisico siain Portogallo che in Spagna. Successivamente si sono aggiunti altri paesi europei e nel febbraio 2015 è prevista l’uscita in Italia, coordinata da A Buzz Supreme/Trovarobato e distribuita da Audioglobe, che anticiperà il loro primo tour nel nostro paese.
Link utili:
Share.

About Author

Comments are closed.