[social] [social_icon link="/?feed=rss2" title="RSS" type="rss" /] [social_icon link="http://facebook.com/lostingroovemag" title="Facebook" type="facebook" /] [social_icon link="http://twitter.com/lostingroove" title="Twitter" type="twitter" /] [social_icon link="http://plus.google.com/113020370236331355022" title="Google+" type="google-plus" /] [/social]

I The Giornalisti live al Calamita di Cavriago

0

venerdì 13 febbraio 2015
———————————————–
Primopiano, Rock The Baita e TIPO magazine presentano
THEGIORNALISTI
+ Winter dies in June
+ U.S.oL. djset
———————————————–
Circolo Arci Calamita
Cavriago (RE)

Primopiano, in collaborazione con Rock The Baita e TIPO magazine, venerdì 13 febbraio presenta il concerto di Thegiornalisti. La band romana dopo tre anni torna al Calamita per portare dal vivo “Fuoricampo”, l’album della maturità e della definitiva svolta pop e cantautorale, oltre che uno dei dischi indipendenti italiani più apprezzati del 2014.

Thegiornalisti sono Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera. La band pubblica il primo album nel 2011, “Vol. 1”, registrato in soli tre giorni e senza lavoro di post produzione. Il disco, che individua una terza via tra il suono degli Strokes e il cantautorato italiano, viene accolto positivamente da critica e pubblico e la band inizia a suonare nei club di tutta Italia.
L’approccio personale ma anche ironico e beffardo alla scrittura dei testi di Tommaso Paradiso e soci si ritrova in “Vecchio”, il secondo album, masterizzato negli studi di Abbey Road e uscito nel 2012. Nel 2013 Thegiornalisti incontrano Federico Fiumani dei Diaframma e insieme a lui pubblicano il brano “Cose in disuso”.
Nel 2014 inizia a circolare “Promiscuità”, singolo che annuncia l’uscita del terzo lavoro, “Fuoricampo”, e si intuisce che qualcosa di importante sta per accadere. Il suono è più morbido, le tastiere sono maggiormente in evidenza, la voce di Tommaso Paradiso tradisce un amore profondo per Lucio Dalla. Una svolta pop che rivela tutte le potenzialità di scrittura di Thegiornalisti e la loro sorprendente originalità, sia che si parli di amori (“Per lei”, “Fine dell’estate”, “Promiscuità”), tempi moderni (“Mare Balotelli”) o nuvole (“L’importanza del cielo (Miyazaki)”).
www.thegiornalisti.itwww.facebook.com/thegiornalisti

In apertura, i parmigiani Winter dies in June, formazione che unisce componenti di Vancouver, Pecksniff e Isabel at sunset, che presentano il loro album d’esordio, “The Soft Century”, tra post-rock e indie-pop.
www.facebook.com/winterdiesinjunehttp://winterdiesinjune.bandcamp.com 

Prima e dopo i concerti, il djset di U.S.oL.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO

Inizio concerti ore 22:30
Apertura porte ore 21:00

Ingresso 8 euro
A Reggio Emilia prevendita da Tosi Dischi – via Emilia San Pietro, 57/c – 0522 442248

Per l’ingresso ai concerti è necessaria la tessera Arci

Per informazioni al pubblico: www.facebook.com/circolocalamita329.8960591335.277674

Come arrivare al Calamita:
Uscita Autostrada A1 a Reggio Emilia: seguite le indicazioni per Parma e imboccate la Tangenziale. Alla rotonda alla fine della Tangenziale e a quelle successive proseguite sempre per Parma. Alla 5° rotonda dalla fine della tangenziale girate a sinistra in via Prativecchi direzione Cavriago (insegna di riferimento: ristorante Churrascaria). Dopo circa 3 KM bivio per Cavriago Centro, svoltate a destra e proseguite fino al semaforo. Al semaforo iniziate a seguire le indicazioni per “La Cremeria” fino in Via Tornara. Imboccata via Tornara girate alla prima a destra. Parcheggiate nello spiazzo sulla sinistra, siete arrivati.

Share.

About Author

Comments are closed.