Jova Beach Party, Milano Linate, 21.09.2019

0

È arrivato a Linate con il volo JBP2019 – ultima chiamata! il Jova Beach Party, la festa più bella dell’estate di Jovanotti che per 17 tappe ha fatto ballare per un’intera giornata 570 mila persone.

Ben 100mila quelli presenti ieri, con carta d’imbarco in mano,  per assistere all’ultimo spettacolo del Jova Beach Party a Linate con un collegamento spaziale con il comandante Luca Parmitano e con la sua versione di “Non m’annoio”.

Otto ore di show alternato sui tre palchi del Jova Beach Party, con incursioni, nozze e ospiti per la festa finale. Tommaso Paradiso, Salmo e i ragazzi del Rockin’ 1000 hanno duettato con Jovanotti sotto il cielo di Milano. Ecco le foto di Francesca Fiorini.

L’aeroporto di Linate, attualmente chiuso per i lavori di ristrutturazione, a poche ore dall’Equinozio, sarà trasformato nella base di lancio finale di quello che spiaggia dopo spiaggia è diventata la più grande festa dopo il big bang. 

 

Per una sola volta nella sua storia infatti, l’aeroporto del centro di Milano ospiterà un evento musicale, “la città invisibile” di Jovanotti che vive un giorno, la festa finale per le centinaia di migliaia di persone che hanno trasformato l’idea di Lorenzo nella più incredibile avventura live della storia dello spettacolo italiano.

 

Un evento finale nato a grandissima richiesta per accontentare il grande pubblico di Piemonte Lombardia e Liguria dopo l’annullamento del Jova Beach di Albenga dovuto alle mareggiate di luglio; i biglietti dell’unica tappa ligure il cui rimborso è già stato attivato dallo scorso lunedì, saranno infatti validi per questo ultimo appuntamento.

 

Share.

Comments are closed.