[social] [social_icon link="/?feed=rss2" title="RSS" type="rss" /] [social_icon link="http://facebook.com/lostingroovemag" title="Facebook" type="facebook" /] [social_icon link="http://twitter.com/lostingroove" title="Twitter" type="twitter" /] [social_icon link="http://plus.google.com/113020370236331355022" title="Google+" type="google-plus" /] [/social]

MOVEMENT TORINO MUSIC FESTIVAL 2018

0

Movement Torino Music Festival 2018
XIII Edizione
venerdì 12 e sabato 13 ottobre dalle 20:00 alle 05:00
Lingotto Fiere – TORINO

Inizia il conto alla rovescia per la tredicesima edizione di Movement Torino Music Festival 2018il cugino europeo dell’omonimo festival di Detroit che venerdì 12 e sabato 13 ottobre ospiterà al Lingotto Fiere di Torino i nomi più prestigiosi e interessanti della musica elettronica internazionale. Due main show accompagnati da un’intera settimana di eventi che prenderanno vita nei luoghi più significativi della città, dal Politecnico all’Aeroporto di Torino.

Dopo il grande successo di Kappa FuturFestival (oltre 50.000 presenze da 89 paesi diversi), torna MOVEMENT TORINO MUSIC FESTIVAL, il secondo appuntamento targato Movement Entertainment, quest’anno per due giorni consecutivi che trasformeranno l’evento in un vero e proprio festival, dando continuità all’incredibile programmazione artistica di questa edizione.
La due giorni di musica sarà inaugurata da una speciale preview all’Aeroporto di Torino, evento realizzato in collaborazione con La Stampa.

Oltre a radunare alcuni tra i più incredibili performer dell’elettronica contemporanea, Movement proporrà al Politecnico di Torino“Politechno”, due seminari dedicati agli aspetti tecnici, organizzativi e culturali della filiera musicale.

Si conferma di altissimo livello il cartellone di quest’anno, che si completa con gli ultimi nomi annunciati. Il mix è chiaro: si punta davvero sulla qualità, chiamando artisti leggendari, ponendo l’accento sulla dimensione live con alcuni dei più incredibili performer dell’elettronica contemporanea, ovviamente non trascurando la parte dei dj, con molti dei nomi più acclamati (ma anche più artisticamente creativi) nella scena attuale del clubbing.

Amelie Lens / Charlotte de Witte / COSMO (live) / Derrick May / DJ Bone / Ellen Allien / Francesco Tristano (live)
Ilario Alicante / Jon Hopkins (live) / Joseph Capriati / Kink (live) / Levon Vincent / Lone (live) / Nina Kraviz / Solomun / The Martinez Brothers / Underground Resistance pres. Depth Charge (Mark Flash & Mike Banks) / Waajeed

Share.

About Author

Comments are closed.