Photogallery: Rhye a Sexto ‘nplugged, 07.08.2018

0

 

Sexto ‘Nplugged, la rassegna musicale a Sesto al Reghena, nel friulano, lo scorso 7 agosto ha concluso coi concerti dei Rhye e dei Pick a Piper, altamente emozionale e suggestivo, la programmazione della sua tredicesima edizione, ed è tempo ora di bilanci.

Prima pura energia e sperimentazione con i Pick a Piper e a seguire Mike Milosh con la sua band ha rapito definitivamente il caloroso pubblico di Sexto con la sua voce sensuale, magistralmente accompagnata da una magica alchimia strumentale unica nel suo genere. Effetti visivi di luce e fumo a creare un’atmosfera intima e fiabesca, il concerto perfetto per concludere in bellezza quella che a detta degli organizzatori è stata l’edizione più partecipata e emozionante: “L’emozione di vedere e sentire tutta questa grande partecipazione e questo caloroso entusiasmo da parte del pubblico è per noi fonte di motivazione e orgoglio. Siamo già pronti a programmare la prossima edizione!”.

Quest’anno la “crew” di Sexto ‘Nplugged è riuscita ad aggiudicarsi ben due esclusive nazionali: Interpol il 26 giugno e la recente dei Rhye il 7 agosto, per lo stupore e la gioia dei migliaia di fans che hanno affollato Piazza Castello. Non solo. Ha portato sul palco di questo prezioso – e alternativo – borgo i tanto attesi Mogwai con il loro live di forte impatto e i Son Lux (lo stesso giorno c’erano anche i Pantha du Prince che purtroppo a causa del maltempo non hanno potuto completare l’esibizione). Ad ogni data è corrisposta una calorosa risposta di pubblico che ha affollato il prezioso borgo con entusiasmo e calore, proclamando così il successo di quella continua e profonda ricerca musicale che distingue Sexto ‘Nplugged da tutte le altre realtà festivaliere e che lo rende unico in Italia.

Ecco gli scatti fotografici che hanno catturato lo spettacolo audiovisivo di ieri sera. Credits by Davide Carrer.

Share.

About Author

Comments are closed.