YOUNGER AND BETTER: Fuori il video di TRACK 3, primo estratto da S A V A N A, in uscita il 23 febbraio per La Fabbrica

0
YOUNGER AND BETTER

Fuori il video di “TRACK 3”, primo estratto dal debut album, 
S A V A N A, in uscita il 23 febbraio 2018 per La Fabbrica

Guarda “TRACK3”: http://youtu.be/FeyOnAmsTOU

Tornano i YOUNGER AND BETTER, band rock electro che, a distanza di poco più di due anni dall’ultimo fortunato EP Take Care (2015), pubblica il singolo TRACK 3, primo estratto da S A V A N A, l’album di debutto in uscita il 23 febbraio per l’etichetta La Fabbrica.

“TRACK 3” è un brano che affronta un tema importante come le disuguaglianze attraverso la figura cardine di Enrie Scielzo, blogger e modella transgender. Come un essere superiore che ha superato e ricostruito il concetto di genere, sesso ed etichettatura, è lei il veicolo che destrutturerà il nostro modo di vedere e concepire il mondo. Laureata con lode in Lingue e Culture Straniere presso l’università degli Studi di Salerno, Enrie affianca alla sua carriera di mannequin quella di fashion editor e contributor per importanti testate nazionali, aprendo nel 2014 “The Ladyboy”, il primo blog al mondo dedicato all’universo transgender (qui), “un invito alla spensieratezza, alla bellezza, all’essere se stessi”.

Realizzato da Luca Nistler (art director), Luca Rigon (cameraman) e Michele Fossati(montaggio), il video di TRACK 3 si plasma su Enrie e la sua magnetica e seducente danza. Muovendosi in perfetta sincronia con la città e rimodellando gli elementi che la circondano, Enrie ci accompagna per Milano per poi sparire nel nulla e cedere il posto a una nuova e ordinata visione dello spazio.

Il singolo, dal ritmo incessante che fonde perfettamente elementi elettronici a stratificazioni rock di stampo britannico e respiro internazionale, anticipa l’uscita dell’album S A V A N A, un disco che nasce a Milano perché “Savana è Milano”.

Un disco che racconta di modelle, trans, preti, impiegati, razzisti, padri, figli, iene, carcasse, trans, amore, sesso, preti, bambini, stiliste, droga, moda, amore, omicidi, tradimenti, ragazzi, Berlino, dj, droga, producer, radio, iene, trans, carcasse, modelle, trans, droga e cene. La savana come unico filo conduttore, con i suoi colori e le sue bestie, i suoi meccanismi, regole, odori, rumori, suoni e musiche. Savana come Milano. Milano così selvaggia da far paura. Così tanto da essere stimolante.

BIO
Gli Younger And Better nascono a Milano nel 2012. Pubblicano nello stesso anno il loro primo EP Last known surrenders a cui seguono Due nel 2014 e Take Care nel 2015.
Quest’ultimo conquista l’attenzione e l’approvazione di webzine e riviste di settore e li porta ad esibirsi sul palco di Ypsigrock nell’edizione del 2015.
Il loro genere spazia dall’art rock all’elettronica con influenze sensibili degli anni ’80 per le ritmiche e le sonorità cupe. Tra le band a cui è stato associato il loro sound spiccano Errors, Suuns, Battles.
L’attuale formazione degli Younger and Better è composta da: Dario Pruneddu (chitarra, synth, voce), Matteo Corradino (chitarra), Antonio Polidoro (batteria, on tour).
Il tour dell’estate 2017 li ha portati sui palchi di A Night like this, Summer Is Mine. Sono stati band di apertura ai Palace (Spazio Serraglio) e a Trentemoller (Circolo Magnolia).
Il primo album della band uscirà il nel 2018 per La Fabbrica Etichetta Indipendente e vede la coproduzione di Giuliano Pascoe (Droven, Pashmak) e segnerà una svolta decisa verso un’idea di suono maturata negli anni e sempre più identificativa.

www.facebook.com/YoungerAndBetter
www.instagram.com/youngerandbetter

Share.

About Author

Comments are closed.