KEROUAC: sabato 25 novembre live alla CANTINETTA di ROTECASTELLO presenta i brani del disco in uscita a febbraio nel CECI N’EST PAS UN TOUR

0
Sarà Kerouac, al secolo Giovanni Zampieri, il protagonista del concerto di sabato 25 novembre a La Cantinetta della Locanda del Borgo di Rotecastello, seconda data del suo Ceci n’est pas un Tour (ingresso libero, inizio ore 20).

Kerouac è una delle voci più promettenti del nuovo cantautorato italiano, un musicista padovano di ventun’anni che il prossimo febbraio pubblicherà il proprio disco d’esordio le cui registrazioni sono terminate di recente. Nove canzoni nate per voce e chitarra che incontrano ruvide sonorità elettroniche inoltrandosi così dentro immaginari hiphop/urban, mentre i testi, diretti e taglienti, raccontano vicende personali in cui potersi riconoscere, fra scampoli di poesia, realismo e squarci immaginifici. I brani diventano così palcoscenici sui quali i personaggi delle canzoni, Giovanni e gli ascoltatori si muovono liberi dentro una dimensione che collega la biografia personale di ciascuno ad un sentire collettivo di grande intensità, travalicando ogni steccato generazionale e parlando a tutti.

Sul palco Kerouac porta la stessa urgenza cristallizzata nelle tracce del disco: le canzoni si esprimono in tutta la loro forza nuda e vulnerabile, intanto che l’elettronica contamina il songwriting e colora l’ambiente caricando emotivamente i brani. Il live set è formato da computer, launchpad e pad a percussione, oltre che da una tastiera, una chitarra acustica e una elettrica.

Il Ceci n’est pas un Tour (in italiano: questo non è un tour) è il nome che Kerouac ha scelto per portare in giro in assoluta anteprima i suoi brani. Una citazione da Magritte per dire semplicemente che il bello deve ancora venire.

Link
https://www.facebook.com/itskerouac/

(foto Matteo Franceschi)
Share.

About Author

Comments are closed.