Monfortinjazz |primi annunci per l’edizione 2017

0
 Primi annunci per lo storico festival nel cuore delle Langhe

MONFORTINJAZZ 2017
Monforte d’Alba 
Auditorium Horszowski

domenica 16 luglio YANN TIERSEN presenta EUSA
sabato 22 luglio Malia di MASSIMO RANIERI
venerdì 28 luglio ROBERT GLASPER EXPERIMENT

La storica rassegna dell’estate di Langa dall’anima jazz, ma che mischia volentieri blues, musica etnica e d’autore, dopo una straordinaria 40 edizione si prepara all’estate del 2017 e annuncia i primi ospiti di un cartellone come sempre ricco di straordinari appuntamenti con la grande musica d’autore all’Auditorium Horszowski di Monforte d’Alba, luogo privilegiato per panorama, acustica e appeal.

Eusa è il titolo del nuovo album di YANN TIERSEN. Sarà questo disco il protagonista del concerto che il musicista bretone, uno dei più importanti e prolifici compositori della nostra epoca presenterà completamente, accompagnando il pubblico, domenica 16 luglio, in un viaggio intorno all’isola di Ushant, in Bretagna, la sua casa. Nell’album, registrato presso gli Abbey Road Studios, il piano solista di Yann Tiersen è accompagnato solo dalle registrazioni di campo effettuate nel punto esatto dell’isola a cui fa riferimento il brano musicale.

L’arte del più grande istrione delle scene italiane incontra un quintetto all star del jazz italiano per dare vita ad un appuntamento live dal fascino unico sabato 22 luglio: MASSIMO RANIERI torna con Malia, un concerto/evento proposto solo in luoghi particolari e che trova nell’Auditorium Horszowski uno spazio perfetto.
Un nuovo straordinario show che vede protagonista il suo amatissimo repertorio e la grande canzone napoletana degli anni 50 e 60, rivisitati e riarrangiati in chiave contemporanea con l’eleganza e la maestria che contraddistingue l’artista partenopeo. Con lui in scena le stelle del jazz italiano, campioni nazionali del genere: Marco Brioschi alla tromba e flicorno, Stefano Di Battista ai sassofoni, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria.
Era un vero e proprio giovane prodigio del jazz ROBERT GLASPER, protagonista del concerto di venerdì 28 luglio. Dopo un esordio nei primi anni duemila e una maturità artistica che lo ha portato ad esplorare con piglio e genialità i territori del soul, funk, dell’hip hop e del blues ha dato vita a un universo sonoro di incredibile forza, complessità e raffinatezza. Risultato di queste contaminazioni sono le vittorie di ben 2 Grammy Awards. Il 16 settembre 2016 è uscito per la Blue Note Records ArtScienze, il nuovo disco, un esperimento musicale che spazia tra sonorità soul e profonde, creando un risultato straordinario. Sul palco Robert Glasper alle tastiere, Mark Colenburg alla batteria e percussioni, Casey Benjamin al sax e vocoder, Burniss Traviss II al basso e Mike Severson alla chitarra. Un gruppo consigliato da Monfortinjazz!
La manifestazione è organizzata dall’Associazione Monforte Arte in collaborazione con Ponderosa Music & Art, è promossa dal Comune di Monforte, patrocinata dalla Regione Piemonte con il contributo della Fondazione CRC.

Tutti i concerti in cartellone avranno inizio alle 21.30.

Biglietti in prevendita sui circuiti Mailticket, Vivaticket, Ticketone

YANN TIERSEN SOLO
POSTO UNICO: 40 + 6 euro ddp

ROBERT GLASPER EXPERIMENT
POSTO UNICO: 25 + 3,75 euro ddp

Per info www.monfortinjazz.it info@monfortinjazz.it

UFFICIO STAMPA
Adfarmandchicas
011 3189580 | laschicas@adfarm.it

Copyright © *|2015|* *|Adfarmandchicas|*, All rights reserved.
Share.

About Author

Comments are closed.