Blue Note Best Jazz collection by De Agostini

0

BuzzooleC’è un genere musicale fichissimo amato da molti che però altri considerano ostico: il Jazz. Sì, su queste pagine non ne trattiamo così ampiamente se non per quanto riguarda la musica live con i live report dai concerti o i festival a questo riguardo… lo ammettiamo.


Qualora voi però vogliate allargare la vostra conoscenza Jazzistica o vogliate per la prima volta approcciarvi al genere ora sta uscendo Blue Note Best Jazz collection di De Agostini: non è altro che una piccola grande storia del jazz moderno ideata con volumi che il catalogo di una delle più importanti etichette della storia, la Blue Note di Alfred Lion e Francis Wolff.

La collezione è costituita da 70 volumi monografici e 70 CD con cui ripercorrere la storia del jazz e dei suoi protagonisti, le esecuzioni, le performance e le sperimentazioni che hanno creato la leggenda di una delle più importanti etichette discografiche della storia della musica: per di più la collezione vede la sua parte editoriale seguita dal critico musicale Riccardo Bertoncelli. Inoltre, è acquistabile in edicola ma soprattutto tramite comodo abbonamento sul sito deagostini.com/bluenote; abbonandosi si accede a un’offerta vantaggiosa che prevede lo sconto del 50% sul primo invio (fascicoli 2 e 3 con i relativi componenti a 9.99€ anziché 19.98€) e 2 fantastici regali (la batteria portatile per ricaricare lo smartphone e la mug Blue Note)
02

Gli artisti presenti nella Blue Note Best Jazz collection by De Agostini spaziano da Miles Davis a Herbie Hancock, Sonny Rollins, Art Blakey, John Coltrane, Bud Powell, Lee Morgan, Horace Silver, Hank Mobley, Wayne Shorter, Thelonious Monk e tanti altri. Cosa aspettate a iscrivervi? 🙂

Share.

About Author

Comments are closed.