I’m Not A Blonde (But I’d Love To Be Blondie): in arrivo date live e l’album d’esordio

0

DOPO AVER APERTO IL CONCERTO DEI VERDENA AL SOTALAZOPA FESTIVAL, ESSERE STATE PROTAGONISTE DELLA SFILATA DI ANDREA INCONTRI A “PITTI UOMO”, AVER PRESO PARTE AL MILANO FILM FESTIVAL 2015 E AVER CALCATO I PALCHI DI MEZZA ITALIA, CHIUDENDO L’ANNO IN BELLEZZA IN APERTURA AI BLUVERTIGO AL FABRIQUE DI MILANO OSPITI DI ONSTAGE MAGAZINE

IN OCCASIONE DELLA PUBBLICAZIONE DELL’ALBUM D’ESORDIO “INTRODUCING I’M NOT A BLONDE”, IN USCITA IL 12 FEBBRAIO PER INRI, IL DUO ART-PUNK-ELECTRO MILANESE  ANNUNCIA LE DATE LIVE PER PRESENTARE IL NUOVO LAVORO, UN DISCO CHE RACCHIUDE I 3 EP PRECEDENTI CON L’AGGIUNTA DELLA COVER DI “SUMMER ON A SOLITARY BEACH” REALIZZATA CON SARA VELARDO ED I REMIXES DI YAKAMOTO KOTZUGA, GREEN CABLE E KOLE LACA (Teatro Degli Orrori)

IN TOUR IN ITALIA E IN EUROPA PER PRESENTARE L’ALBUM D’ESORDIO “INTRODUCING I’M NOT A BLONDE”

12 Febbraio 2016 – Linoleum, Milano
18 Febbraio 2016 – Varco, Roma
28 febbraio 2016 – Arci Virgilio, Mantova
2 Aprile 2016 – TBA, Genova
7 Maggio 2016 – TBA, Francoforte (Germania)
13 Maggio 2016 – Madame Claude, Berlin
o (Germania)


index ARTISTA: I’M NOT A BLONDE (But I’d Love To Be Blondie)
Titolo album: Introducing I’m Not A Blonde
Etichetta: Self Release
Release date: 12 febbraio 2016

Tracklist:  1. The Contract 2. Peter Parker 3. Tudis 4. Not Lost 5. Stop tempo 6. If 7. Bad Buke Good Gaze 8. 21 9. Come Konka! 10. Summer On A Solitary Beach (con Sara Velardo) 11. Stop Tempo (Kole Laca Remix) 12. If (Green Cable Remix) 13 I’m Not Lost (Yakamoto Kotzuga Remix)

 

Guarda e condividi il video di NOT LOST di I’m Not A Blonde da qui:
http://www.youtube.com/watch?v=Nb9OKPFmNWM

LE I’M NOT A BLONDE CONTINUANO A SPERIMENTARE CON IRONIA E FANTASIA IN UN CRESCENDO DI STRATIFICAZIONI SONORE, DANDO FORMA AD UN UNIVERSO ELECTRO-POP LUDICO E D’AVANGUARDIA TANTO DIRETTO QUANTO CREATIVO

index2I’m Not A Blonde (But I’d Love To Be Blondie) sono Chiara “Oakland” Castello e Camilla Matley.
Polistrumentiste e compositrici, dopo aver pubblicato a cavallo del 2014 e 2015 i loro primi 3 EP hanno deciso di racchiuderli in un disco che possa introdurre questo specialissimo duo femminile nel cui sangue scorre una sorta di art-sinth-pop-electro-punk che ha conquistato il pubblico grazie al suo essere decisamente immediato quanto raffinato e, soprattutto, cosa più unica che rara, originale.
Camilla e Chiara hanno le idee chiare, dal look alla musica, dal sound alle esibizioni dal vivo, hanno creato un marchio di fabbrica che le rende immediatamente riconoscibili. Il look grazie alle magliette bicolori disegnate dallo stilista  Andrea Incontri, al sound, un giocoso, ironico electro-pop che richiama le più disparate influenze: dai ritmi e synth degli anni ’80 alle chitarre e voci dal sapore punk anni ’90, per un risultato sempre originale e mai ripetitivo che richiama i mondi di Moloko di Roisin Murphy, Le Tigre di Kathleen Hanna e più recentemente Tune-Yards. I brani si basano su strutture semplici che si sovrappongono in un crescendo di stratificazioni sonore, con il concetto di loop come fulcro. Negli EP così come nei live gli strumenti vengono suonati, campionati e rimandati, mentre la voce diventa il centro della sperimentazione fino a trasformarsi in altri strumenti: un basso, una percussione, dei fiati, o anche ulteriori voci effettate e mascherate.
Oltre ai brani degli EP, tra cui “IF” il cui video ha fatto bella mostra di se sui socials (RedBull TV) e soprattutto di MTV dove è stato programmato per diverso tempo, il disco si completa di una divertita versione di “Summer On A Solitary Beach” di Franco Battiato rivista e rimodellata in collaborazione con Sara Velardo e tre ottimi remixes fatti da Kole Laca (del teatro degli Orrori), Green Cable e soprattutto la nuova stella dell’electronica italiana Yakamoto Kotzuga.
I’m Not A Blonde hanno aperto i concerti di Merchandise a Milano e di Olivia Louvel al Cassero di Bologna, e sono state protagoniste della sfilata per la collezione uomo A/I 2016 di Andrea Incontri a “Pitti Uomo” (Palazzo Corsini, FI) curandone la colonna sonora live. Più recentemente il duo ha preso parte alla rassegna SundayPark organizzata da elita Milano al Teatro Franco Parenti, al Lilith Festival di Genova, alla rassegna culturale ideata da Vittorio Cosma a Comerio (VA) Microcosmi, alla prima edizione di Diz Festival a Milano con i Mouse on Mars, al SotAlaZopa Festival in apertura ai Verdena e al Milano Film Festival 2015, chiudendo l’anno in bellezza in apertura ai Bluvertigo al Fabrique di Milano per il party natalizio della rivista Onstage.

Read more: http://www.facebook.com/Imnotablonde.butIdlovetobeBlondie // http://imnotablonde.bandcamp.com/releases // http://soundcloud.com/im-not-a-blonde

Share.

About Author

Comments are closed.