STEVE HOWLS (Sherpa Records): i primi concerti del tour di “Holding Back My Days” Tour”

0

Uscirà il 28 Ottobre 2015 per Sherpa Records Holding Back My Days, l’ EP d’esordio di Steve Howls, new entry nel roster dell’etichetta.
Dopo essersi fatto notare prima al Pending Lips Festival e poi al Bandzilla, vincendo entrambi i concorsi, ha proseguito a conquistare i favori di molti promoter sul territorio nazionale che l’hanno voluto a suonare nelle proprie città.
Ultima tappa prima della chiusura del disco è stata a inizio settembre, quando ha inaugurato la Repubblica Indipendente Di Lu con un prestigioso live sotto la Torre Di Lu.
Ora il songwriter annuncia le prime date dell’ “Holding Back My Days” Tour:

18.10.15 – HBMD Release Party @ Ligera – Milano
23.10.15 – Circolo il Paniere – Crema (CR)
24.10.15 – D Lounge – Dervio (LC)
7.11.15 – Pintupi – Lecco
8.11.15 – Pending Lips Awards – Sesto S. Giovanni (MI)
12.11.2015 – Tba – Brescia
15.11.15 – Secret Concert – Cameri (NO)
20.11.15 – Circolo Agorà – Cusano Milanino (MI)
24.11.15 – Dubliner’s Irish Pub – Piacenza
26.11.15 – La Locomotiva – Vimercate (MB)
3.12.15 – All’UnaeTrentacinqueCirca – Cantù (CO)
13.12.15 – Il Circolo – Mariano Comense (CO)
4.1.16 – Tesla Bar – Firenze
5.1.16 – Na Cosetta – Roma

 

“Trattenendo” i propri giorni si finisce col non vivere il presente: rifiutando lo scorrere del tempo, si rimane intrappolati in una dimensione immaginaria dalla quale si dovrebbe solo uscire, essendo ormai superata dalla realtà. Il concetto del tempo che passa trova raffigurazione in un dente di leone, fotografato nel momento in cui parte dei semi ha già iniziato a staccarsi: nulla potrà evitare che si stacchino del tutto, a prescindere da quel che faremo per cercare di impedirlo.
Questo è lo spirito che ha avvolto la scrittura dei quattro brani racchiusi in “Holding Back My Days”: ognuno degli scenari ha raggiunto la propria evoluzione nel momento in cui si è maturata la scelta consapevole di accettare lo scorrere del tempo, sanando il conflitto interiore da cui la scrittura stessa era scaturita.

Tracklist

White Walls
Keep On Walking
These Clouds
Sailors
Crediti disco

All songs written and performed by Stefano Laruccia
Stefano Laruccia on vocals, guitars and percussion
Loris Giroletti on drums and percussion
All songs recorded and produced by Simone Sproccati
Mixed and mastered by Simone Sproccati at Crono Sound Factory
Artwork by Stefano Laruccia & Simone Biagini
Photography by Simone Biagini

STEVE HOWLS
(New-Folk, Songwriting, Acoustic)

Steve Howls è il progetto solista di Stefano Laruccia, iniziato nel 2014 durante un periodo trascorso a Copenhagen. È lì che vengono scritte canzoni e capovolti prospettiva e approccio alla chitarra acustica: i mesi passati nella capitale danese, con esibizioni in Open Stage e Listening Room, hanno portato il nome di Steve Howls ad affermarsi nella scena cantautorale locale, fino ad esibirsi al Copenhagen Songwriters Festival, sia nel 2014 che nel 2015.
Tornato in Italia, Steve Howls viene selezionato tra i partecipanti al Pending Lips Festival 2015.
Convincendo pubblico e giuria in tutte le esibizioni, si aggiudica moltissimi dei premi speciali messi in palio dai partner della manifestazione e, in quanto vincitore, suona al Carroponte in apertura a The Soft Moon.
Nonostante nessuna pubblicazione ufficiale, il tour estivo che ne consegue lo vede girare varie venue e festival.
Sempre durante l’estate 2015 entra in studio per registrare il primo EP “Holding Back My Days”, in uscita il 28 Ottobre 2015 per Sherpa Records.

Contatti
Facebook
Youtube

Share.

About Author

Comments are closed.