Musica W Festival 2015 – Il programma definitivo

0

MUSICA W FESTIVAL 2015 – XXI EDIZIONE

12/13/14/15/16 AGOSTO

@ CASTELLINA MARITTIMA (PI)

INGRESSO GRATUITO

 

Web: http://www.musicaw.net | http://www.facebook.com/musicawfest

 

Tutto è pronto per l’edizione numero 21 del MUSICA W FESTIVAL di Castellina Marittima, cinque giorni al fresco delle colline pisane all’insegna della musica di qualità e delle good vibrations, festival decollato negli ultimi anni e ormai celebrato come evento cardine dell’estate italiana. Come da tradizione il cartellone spazia da realtà italiane a progetti internazionali, andando a pescare artisti già affermati e piccole gemme che diventeranno famose,  in un amalgama perfetta di suoni e generi che spaziano dal Cantautorato al Rock Pesante, fino ad arrivare alla Patchanka e alle sonorità più sperimentali e psichedeliche. Fra le band da segnalare spiccano BIOHAZARD, FAUSTO MESOLELLA, SYCAMORE AGE, AUCAN, MED FREE ORCHESTRA e tanti altri!

 

Il MUSICA W FESTIVAL è rimasto uno dei pochi festival italiani interamente ad INGRESSO GRATUITO dal primo all’ultimo giorno!!!

 

Affermandosi come una delle realtà italiane più sane e longeve, il MUSICA W FESTIVAL si prepara a celebrare i VENTUNO anni di attività con l’edizione targata 2015, seguito di un’incredibile escalation di presenze e notorietà, merito sicuramente della filosofia NO TICKET HERE, della passione con cui gli abitanti preparano la manifestazione e del volontariato genuino che guida gli ingranaggi organizzativi.

Da Mercoledì 12 a Domenica 16 Agosto la deliziosa frazione di Castellina Marittima ospiterà concerti, workshop ed esposizioni sia presso il palco principale dell’anfiteatro del parco Pubblico L. Montauti, sia in altre location disseminate per il paese in festa, accogliendo un pubblico così numeroso da essere diventato l’evento cardine dell’Estate.

Ad aprire le danze saranno le sonorità rumorose della storica formazione alternative metal newyorkese Biohazard, attiva ormai da quasi trent’anni, seguite il giovedì da una serata tutta all’insegna della musica blues con i local heroes livornesi Tres Radio Express Service accompagnati dal one-man-band Diego Deadman Potron. Venerdì 14 arrivano a Castellina i Sycamore Age insieme a Johnny Mox, due dei progetti italiani più chiaccherati in questo periodo, capaci entrambi di proporre live esplosivi e trascinanti. Come sempre all’insegna della Patchanka il Ferragosto del Musica W propone il super ensemble Med Free Orkestra, affiancato nel Second Stage sulla terrazza da un piccolo pezzo della musica italiana, il chitarrista, compositore e arrangiatore Fausto Mesolella. Degna chiusura del Festival sarà l’atteso ritorno degli AUCAN, power trio sempre in bilico tra elettronica e indie-rock, seguiti dalle sperimentazioni ipnotiche dei Warias e dai The Whip Hand, che sanciscono l’inizio della collaborazione con il Rock Contest diControradio.

Va da se che il MUSICA W FESTIVAL sia assolutamente da non perdere!

 

GLI OSPITI DEL MUSICA W FESTIVAL EDIZIONE 2015

 

L’inizio col botto del Musica W 2015 sarà affidato ai BIOHAZARD, una delle band più importanti della scena metal hardcore internazionale dagli inizi degli anni ’90, con la loro miscela unica di Hardcore, Metal e Rap. Ad accompagnarli sul palco ci saranno i potentissimi italiani VIBRATACOREvoluti dal rodato staff di SoloMacello, che mette il suo inconfondibile sigillo alla serata confezionando anche il manifesto ufficiale ad hoc.

All’insegna del blues più contaminato la seconda serata del giovedì vedrà protagonisti i local heroes livornesi TRES Radio Express Service, la band dei fratelli Luti nata nel 2010. Dalla mescola spontanea dei diversi stili ed esperienze scaturisce un sound, o un viaggio, originale, dove Il blues ed il funk, il rock e la psichedelia si sciolgono spontaneamente in una miscela esplosiva. Due dischi pubblicati, e per l’autunno e’ prevista l’uscita del terzo album. Come azzeccato supporto ai TRES salirà sul palco il one-man-band DIEGO “DeadMan” POTRON,  che si autodefinisce “Voodoo trash delta blues, un viaggio verso inferi sporchi di whisky e blues”.

Adorati e chiaccherati come uno dei progetti indipendenti più promettenti in circolazione, gli aretini SYCAMORE AGE illumineranno Castellina con il loro folk-rock psichedelico e colorato. I nostri presenteranno l’ultimo lavoro “Perfect Laughter” (Santeria/Woodworm) uscito a Febbraio, un concept album che tratta il tema del dialogo tra uomo e divino. Lontano dalla pretesa di volere dare risposte, “Perfect Laughter”, è semplicemente un viaggio che si compie tra miti, simboli, olimpi d’ogni tempo e d’ogni dove, suggestioni teoretiche e teologiche, in cui però le tematiche affrontate vengono appena sfiorate, rimanendo sempre un po’ sfocate e vaghe, come se avessimo avuto il riguardo o il timore di affrontare temi per noi fin troppo elevati. Con loro la rodata e illuminata mente del trentino Gianluca Trambusti con il suo progetto JOHNNY MOX, dove il Nostro utilizza esclusivamente la bocca e la pratica del looping per combattere i volumi e i ritmi vorticosi. Un castello di voci, pedali e beatbox accatastati con cura minuziosa l’uno dentro l’altro. Ne risulta una sorta di Gospel scheletrico trafitto dalla ruggine noise e riscaldato da innesti elettronici.

Come al solito all’insegna della patchanka e del ballo il Ferragosto di Castellina propone i Med Free Orkestra,  un ensemble caleidoscopico e multietnico composto da quattordici musicisti provenienti da varie aree del sud del mondo, per rappresentare una delle esperienze più interessanti e originali nell’ambito musicale nazionale e del bacino del mediterraneo. Nei suoi live propone un pop-rock-balcanico-mediterraneo-orientale dando spazio alla musica mediterranea, a quella balcanica, klezmer, africana, e più in generale alla world music. La stessa sera sul Second Stage situato sulla bellissima terrazza vista mare, suonerà un pezzo della musica italiana, il chitarrista, compositore e arrangiatore Fausto Mesolella che dal 1986 fa anche parte della Piccola Orchestra Avion Travel.

La degna chiusura sarà affidata la domenica all’atteso ritorno degli AUCAN che presenteranno il nuovo disco in uscita in autunno. AUCAN è una creatura nata durante gli anni universitari dei componenti del progetto, che proprio in quel periodo hanno scoperto affinità a livello musicale, artistico e filosofico. Questa sensibilità interdisciplinare ed il concetto di crisi permanente sono diventati le fondamenta sulle quali si è sviluppata la band, sia a livello musicale che di scrittura dei testi e di immagine/design. Negli anni hanno continuato ad evolversi andando oltre le recinzioni di genere, tenendo oltre 300 show in tutta Europa, guadagnandosi la possibilità di aprire concerti di artisti come Placebo (scelti personalmente da Molko e soci), The Chemical Brothers, Matmos, Fuck Buttons e Ryoji Ikeda. Hanno anche collaborato con personaggi come Otto Von Schirach, Shigeto, Scorn, ZU e MC Dalek. Con gli AUCAN sul palco anche le sperimentazioni ipnotiche dei Warias e The Whip Hand, il trio pugliese che sancisce l’inizio della collaborazione con il di Controradio.

 

Non lontano dal Main Stage del parco Pubblico L. Montauti si trova il Second Stage – Terrazza che prevede artisti altrettanto validi e interessanti come FAUSTO MESOLELLA, già citato, e NIDI D’ARAC, ESPANA CIRCO ESTE, AXTROPHONIX e MUNDOO.


LA STORIA DEL FESTIVAL

 

 

MUSICA W FESTIVAL è un progetto ambizioso, portato avanti grazie all’entusiasmo, alla passione e al lavoro di uno staff di volontari e di collaboratori che, in questi diciannove anni, ha avuto il piacere di ospitare più di 500 band, decine di eventi culturali e artisti di fama nazionale e internazionale. Fra gli artisti che hanno partecipato alle passate edizioni del Musica W Festival, ricordiamo con piacere: Giovanni Lindo Ferretti, Liars, Teatro degli Orrori, Cristiano Godano, Archie Bronson Outfit, One Dimensional Man, Baustelle, Bugo, Tre Allegri Ragazzi Morti, Cesare Basile, Zu, Julie’s Haircut, Extrema, Appaloosa, Offlaga Disco Pax, Giorgio Canali e Rossofuoco, Diaframma, Federico Fiumani, Disco Drive, Settlefish, Perturbazione, A Toys Orchestra, Malfunk, Hot gossip, Ex Otago, Strana officina, Eldritch, My Awesome Mixtape, Velvet Score, JoyCut, Amari, Altro, Autobam, Orange Goblin, Casino Royale, Ufomammut, Street Dogs, A Place to Bury Strangers, The Ocean, Dead Elephant, Paolo Benvegnù, Iosonouncane, David Rodigan, Stato Sociale, 7 Seconds, Management del Dolore Post-Operatorio, Alessandro Benvenuti, Mondo Generator, Skatalities, Gazebo Penguins, The Soft Moon, Fast Animals and Slow Kis, Levante, Red Fang, Alcest e molti altri….

 

Il festival nasce agli inizi degli anni novanta per mano di un gruppo di ragazzi appena adolescenti spinti dalla voglia di creare un’occasione per fare musica e divertirsi. Inizialmente concepito come rassegna musicale per band emergenti, MUSICA W FESTIVAL diventa subito un palcoscenico importante per numerose band locali riuscendo, in pochi anni, ad attirare l’attenzione di artisti provenienti da tutta Italia. Sul palco del MUSICA W FESTIVAL si sono esibite un gran numero di band, alcune delle quali hanno avuto la possibilità di inserirsi con successo all’interno del mercato discografico indipendente. In poco tempo la manifestazione è riuscita a crescere e svilupparsi proponendo concerti, meeting e workshop conartisti importanti del panorama musicale indipendente italiano ed internazionale. Mantenuta la sezione Contest riservata agli emergenti, MUSICA W diventa un festival aperto ad ogni genere di musica e d’arte, sempre attento alle nuove proposte ed alle realtà musicali più interessanti.

 

Da qualche anno, oltre ai concerti che si svolgono presso l’anfiteatro del parco Pubblico L. Montauti e il Second Stage situato su una bellissima terrazza vista mare al centro del paese, è stata ampliata la sezione MW tra le vie del paese, organizzata in collaborazione con il Comune di Castellina M.ma e dedicata ad esibizioni acustiche e performance teatrali per le strade e nelle piazze del paese.

 

Quanto costa? NIENTE.  MUSICA W FESTIVAL è rimasto l’unico festival italiano interamente ad INGRESSO GRATUITO, dal primo all’ultimo giorno del suo svolgimento. Durante i giorni del MW sarà infatti possibile campeggiare con un costo irrisorio  nell’area attrezzata ed allestita nei pressi della manifestazione.

 

NO Tickets at MW! All Free questa è la filosofia portata avanti per più di 20 anni dal Musica W Festival!

 

Ed inoltre, ristorante coperto con cucina tipica toscana, bar e stand con vino, birra, panini , ecc. tutto direttamente gestito dall’organizzazione ed a prezzi popolari. Sarà infine presente un mercatino con prodotti artigianali, oggettistica, vestiario e tanto altro.

 

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

 

Mercoledì 12 Agosto:

MAIN STAGE – ANFITEATRO PARCO PUBBLICO L. MONTAUTI inizio concerti ore 21.00
BIOHAZARD (USA)

VIBRATACORE (IT)

SANTA SANGRE (Sali sul palco di MusicaW)

GUM (Sali sul palco di MusicaW)

SOLOMACELLO Dj-Set


SECOND STAGE – TERRAZZA

NIDI D’ARAC (IT) ore 22,45

FABRIZIO POCCI E IL LABORATORIO (IT)  ore 21,30

 

 

Giovedì 13 Agosto:

MAIN STAGE – ANFITEATRO PARCO PUBBLICO L. MONTAUTI inizio concerti ore 21.00

TRES Radio Express Service (IT)

DIEGO Deadman POTRON (IT)

GEEAH (IT)

THE DEATH CELL (IT)

SUPERNAUGHTY (Sali sul palco di MusicaW)

RADIO ECO – DJ SET

 

SECOND STAGE – TERRAZZA

ESPANA CIRCO ESTE  (ARG)  ore 22.45
TABERNA VIANARIA (IT)  ore 21.30

 

 

Venerdì 14 Agosto:
MAIN STAGE – ANFITEATRO PARCO PUBBLICO L. MONTAUTI inizio concerti ore 21.00

SYCAMORE AGE (IT)

JOHNNY MOX (IT)

PIQUED JACKS (Sali sul palco di MusicaW)

SLOW SOUND SYSTEM – DJ SET

 

SECOND STAGE – TERRAZZA

AXTROPHONIX (IT) ore 22.45
SURFER JOE  (IT)  ore 21.30

 

Sabato 15 Agosto:
MAIN STAGE – ANFITEATRO PARCO PUBBLICO L. MONTAUTI inizio concerti ore 21.00

MED FREE ORKESTRA (IT)

BAMBOO (IT)

FRANCESCO BIADENE (IT) – Marea Festival

MORDEN LAIV  – DJ SET

 

SECOND STAGE – TERRAZZA

FAUSTO MESOLELLA (Ita) ore 22,45

MISCELLANEA BEAT (Ita) ore 21,30

 

 

Domenica 16 Agosto:
MAIN STAGE – ANFITEATRO PARCO PUBBLICO L. MONTAUTI inizio concerti ore 21.00

AUCAN live (IT)

WARIAS (IT)

THE WHIP HAND (IT) – Rock Contest Controradio

NUUR (MW Contest)

CHECCA djset

 

 

SECOND STAGE – TERRAZZA  
GINKGOA 
(FR/USA) ore 22.45

MUNDOO (IT)  ore 21.30

 

Come Arrivare

In treno: Da nord o da sud treno regionale o intercity con destinazione Rosignano e poi autobus extraurbano (fermata di fronte alla stazione ) con direzione Castellina M.ma (30 min di autobus) per tutti gli orari www.atl.livorno.it alla voce extraurbano continente. In auto: da nord o da sud prendere autostrada A12 uscita Rosignano, proseguire in direzione Rosignano Marittimo e seguire le indicazioni per Castellina Marittima.

 

 

 

Pernottamento

È possibile campeggiare a 500 m dall’area concerti nei dintorni del campo sportivo: l’area è dotata di bagni pubblici con docce (spogliatoi del campo sportivo). Il costo del campeggio è di 20 euro per tutti i cinque giorni di festival, compresa anche un’ area parcheggio gratuita adiacente.

 

 

 

CONTATTI
Web
http://www.musicaw.net/

Myspace http://www.facebook.com/musicawfest

Mail info@musicaw.net

 

 

 

INFOLINE

Tommaso 347 5213513

Marco 329 0953491

 

Share.

About Author

Comments are closed.