GOA ~ BOA FESTIVAL: dal 6 all’11 luglio a Genova

0

GOA ~ BOA FESTIVAL

goaboa

dal 6 all’11 luglio
nel cuore del Porto Antico di Genova
Arena del Mare

FEDEZ, FRANZ FERDINAND & SPARKS, GEORGE EZRA, JIMMY CLIFF, BLUVERTIGO, CARAVAN PALACE, DUBIOZA KOLEKTIV e molti altri

GOA ~ BOA LAST MINUTE

15 luglio
GEMITAIZ & MADMAN
NOYZ NARCOS & FRITZ DA CAT

16 luglio
CARMEN CONSOLI

E’ in arrivo per la 18esima edizione con un cast di grandi nomi il GOA~BOA festival, eccellenza dell’estate genovese e punto di riferimento nel calendario dei festival di settore.

Si terrà dal 6 all’11 luglio all’Arena del Mare nel cuore del Porto Antico di Genova, una location particolare che rende GOA~BOA un festival che da sempre attrae pubblico da ogni latitudine.

GOA~BOA non è solo musica: il Village ospiterà anche quest’anno Illustro, il “controcanto grafico” del festival, una selezione dei migliori artisti del disegno, illustratori e fumettisti abbinati in base allo stile ad una rispettiva serata e invitati a esibirsi in un live painting in contemporanea ai concerti. Gli artisti presenti saranno Dr. Pira, Tuono Pettinato, Gianluca Sturmann, Ste Tirasso, Matteo Anselmo, Andrea Ferraris, Aloha, Martoz. Oltre a questo ci saranno stand di street food a km zero e specialità liguri, espositori selezionati e dj set per rendere l’esperienza del festival più completa e coinvolgente.

LUNEDI’ 6 LUGLIO
Aprirà GOA~BOA uno degli artisti più popolari della scena hip hop italiana, Fedez, che porta in tour il suo ultimo album Pop-HOOLISTA.
Centinaia di migliaia di dischi venduti, migliaia di giovanissimi fan che affollano i suoi concerti, Fedez dall’uscita del disco precedente Mr. Brainwash è diventata una delle voci più importanti del pop attuale.
Ad aprire il suo concerto due rappresentanti della scena hip hop ligure, Mental Slug e Dala.

MARTEDI’ 7 LUGLIO
Il palco del GOA~BOA ospiterà un evento esclusivo: FFS (For Fuck’s Sake), il nuovo progetto che unisce i Franz Ferdinand alla cult band anni ’80 Sparks.
Alex Kapranos & co. hanno deciso di unirsi ai fratelli Mael per creare nuove sonorità dalle quali poi è nato uno studio album, uscito ad inizio giugno. Gli FFS (Franz Ferdinand & Sparks) promettono uno show con tutti i più grandi successi dei Franz Ferdinand e le nuove tracks nate dalla collaborazione leggendaria con il duo.
Prima di loro una delle rivelazioni del 2014 che ha già superato il milione di copie vendute in Gran Bretagna, il cantautore inglese George Ezra. Il pubblico italiano l’ha dapprima conosciuto con Budapest, brano diventato il tormentone radiofonico, infine l’ha premiato con un tutto esaurito, a novembre, per le date di Milano e Firenze. In apertura The Sleeping Tree, progetto di Giulio Frausin ispirato al folk americano pubblicato per La Tempesta Dischi.

MERCOLEDI’ 8 LUGLIO
L’headliner della serata sarà una leggenda del reggae giamaicano, Jimmy Cliff, figura seminale del genere che ha contribuito in modo fondamentale al suo successo in tutto il mondo. In 50 anni di carriera Cliff non si è mai fermato, ha vinto un Grammy, ha collaborato con i Rolling Stones, con Sting e Joe Strummer, ed ha continuato a sfornare singoli di successo.
Ad aprire i Mellow Mood, la band italiana reggae per eccellenza, capitanata dai gemelli Jacob e L.O Garzia, usciti da pochissimo con il loro ultimo album 2 The World.
Oltre a loro Raphael, il volto nuovo del reggae italiano: un’etichetta austriaca alle spalle, una distribuzione internazionale e oltre 100 date live che lo hanno visto esibirsi su prestigiosi palchi in Italia, Spagna, Inghilterra, Polonia, Francia, Slovenia e Austria.

GIOVEDI’ 9 LUGLIO
Si cambia completamente registro con i Caravan Palace, considerati i padri fondatori dell’electro swing. La band francese nasce dalla richiesta da parte di una produzione televisiva di creare una “colonna sonora” per un film pornografico muto degli anni ’20, per cui decidono di mischiare il jazz manouche di Django Reinhardt alla musica elettronica. Dati gli ottimi risultati la band decide di continuare pubblicando un disco che arriva tra gli album più venduti in Francia.
Prima di loro un progetto italiano che ha calcato i palchi dei festival europei, tra cui Glastonbury e il Bestival dell’isola di Wight, oltre ad essere stato in tour in USA e Canada: The Sweet Life Society, band torinese che ha fatto dell’electro swing la sua bandiera, facendosi conoscere in tutta Europa.

VENERDI’ 10 LUGLIO
Sarà una serata dedicata alla world music con i Dubioza Kolektiv, una band di origine bosniaca che propone un originale mix di suoni hip-hop, reggae, dub, rock a cui si aggiungono motivi musicali che si ispirano al folklore bosniaco.
Time Magazine e BBC hanno riconosciuto la band come la più forte e legittima voce della Bosnia e nel 2011 hanno vinto il premio MTV EMA Best Adria Act.
Ad aprire gli italo argentini España Circo Este ed il loro Tango-Punk. La Revoluciòn del’Amor è il loro primo full length uscito il 16 Gennaio 2015, edito da Treid (ex RedLed Records) e distribuito da Goodfellas. Sia l’album che il loro live pazzo, colorato e tiratissimo hanno riscosso grandi riscontri sia da parte della critica che da parte del pubblico.

SABATO 11 LUGLIO
Dopo essere stati protagonisti della prima edizione di GOA~BOA, saliranno sul palco i Bluvertigo, band che ha segnato il rock e pop italiano negli anni Novanta, tornati on stage nel 2014 per il Fastour.
Marco “Morgan” Castoldi, Andy Fluon, Livio Magnini e Sergio Carnevale saranno i protagonisti dell’ultima serata di GOA~BOA dove ripercorreranno la carriera del gruppo con qualche sorpresa, tra cui il nuovo singolo, Andiamo a Londra, presentato sul palco del Primo Maggio a Roma.
Ad aprire Dardust è un progetto di un singolo, Dario Faini, che si dedica alla ricerca di un suono dalle chiare origini nord europee, tra Berlino e l’Islanda. Dentro il suono di Dardust convivono i pesi massimi della scena mitteleuropea che sta facendo evolvere il concetto di musica classica, traghettandola dalle sue origini “ingessate e quasi nobiliari” a quelle nuove di musica aperta ed universale.
Oltre a lui i Luminal, trio punk sgradevole che sta avendo riscontri notevoli con il loro ultimo album, Acqua Azzurra Totò Riina (Le Narcisse), tra cui l’invito di Brian Molko ad aprire il concerto dei Placebo all’Arena di Verona.
A chiudere la serata il dj set dei Port-Royal, band genovese conosciuta in tutto il mondo, con anticipazioni dei brani in uscita con il nuovo disco (ottobre 2015).

GOA~BOA LAST MINUTE
Oltre alla settimana ufficiale del festival altri due appuntamenti completano il cartellone di GOA~BOA 2015.

MERCOLEDI’ 15 LUGLIO
Mercoledì 15 un’altra serata all’insegna del rap con due accoppiate imperdibili: Gemitaiz & Madman, che continuano a portare in giro il loro album Kepler, pubblicato a giugno 2014 e che ha raggiunto il primo posto in classifica FIMI e il disco d’oro dopo soli due mesi, ed il rapper romano Noyz Narcos e il producer milanese Fritz Da Cat che hanno appena pubblicato un album insieme, Localz Only.

GIOVEDI’ 16 LUGLIO
Giovedì 16 invece salirà sul palco dell’Arena del Mare la cantantessa, Carmen Consoli, che porta a Genova il suo ultimo disco L’abitudine di tornare con cui ha già conquistato il Disco d’Oro. Ad aprire per lei Colapesce, cantautore siciliano molto apprezzato che ha pubblicato ad inizio anno il suo ultimo album, Egomostro, che ha ricevuto grandi consensi da critica e pubblico.

GOA~BOA è organizzato e promosso da Associazione Psyco in collaborazione con Porto Antico di Genova S.p.A., Regione Liguria, Comune di Genova e fa parte della rassegna Porto Antico EstateSpettacolo 2015.


06/07 FEDEZ + MENTAL SLUG + DALA

07/07 FRANZ FERDINAND & SPARKS + GEORGE EZRA + THE SLEEPING TREE

08/07 JIMMY CLIFF + MELLOW MOOD + RAPHAEL

09/07 CARAVAN PALACE + THE SWEET LIFE SOCIETY + tba

10/07 DUBIOZA KOLEKTIV + ESPANA CIRCO ESTE + tba

11/07 BLUVERTIGO + DARDUST + LUMINAL + PORT-ROYAL dj set

GOA~BOA LAST MINUTE

15/07 GEMITAIZ & MADMAN + NOYZ NARCOS & FRITZ DA CAT

16/07 CARMEN CONSOLI + COLAPESCE

Le prevendite sono attive sui principali circuiti autorizzati online e territoriali

(Ticketone, Mailticket, Bookingshow)

BAMBINI
 – Ingresso gratuito per i bambini fino agli 8 anni accompagnati da adulto munito di regolare biglietto.

DISABILI
 – L’organizzazione riconosce 1 ingresso omaggio per l’accompagnatore da ritirare presso la cassa accrediti del festival dalle ore 18 in poi. Altre info: Terre di Mare.

GOA~BOA FESTIVAL

www.goaboa.it

http://www.facebook.com/goaboafestival

INFOLINE
 – 377 6983574 – dalle ore 16 alle 20
 – info@goaboa.net

Share.

About Author

Comments are closed.