I Fat White Family a Ypsigrock

0
I Fat White Family sono un insieme di psichedelia dissonante e disordinata.
Il loro è un mix vivace di Birthday Party, Monks, primi Pink Floyd e Cramps.
Si autodefiniscono patetici, scandalosi, approssimativi, taglienti come coltelli: la migliore giovane
rock band del mondo con la loro mistura di country, blues e rock’n’roll.
I Fat White Family annunciano il loro arrivo in Italia:

AGOSTO 2015
CASTELBUONO – YPSIGROCK FESTIVAL

Piazza Castello , 90013 Palermo
Abbonamento su www.ypsigrock.com

I Fat White Family sono Saul Adamczewski (chitarra / cori); Adam J Harmer (chitarra / cori); Dan Lyons (batteria); Joe Pancucci (basso); Lias Saoudi (voce) e Nathan Saoudi (organo)
La band si è formata dalle ceneri di due gruppi. Nel 2006 la band di Saul, The Metros, aveva firmato per una grande casa discografica che aveva investito su di loro come prossimi Libertines. Ma The Metros erano troppo giovani: i componenti avevano 17 anni, e il successo era arrivato troppo presto. Il risultato fu lo scigliomento della band nel 2009. La seconda band è quella dei fratelli Nathan e Lias, una rock band del sud di Londra chiamata The Saudis. All’unione di Saul, Lias e Nathan è seguita quella del batterista Dan Lyons, del chitarrista Adam J Harmer e del bassista Joe Pancucci.
Il gruppo ha suonato per la prima volta nel 2009 e affinato il suo sound al Hank Dogs Easycome, un evento folk a sud di Londra. Al momento del loro primo concerto la band ha aggiunto un pesante elemento psichedelico ed elettronico al sound: solo un accenno di quello che sarebbe venuto nel loro album di debutto, Champagne Holocaust del 2013.

Share.

About Author

Comments are closed.