Where is the music? annuncia nuovi artisti

0

Il festival vetrina svedese aggiunge 14 notizie eccitanti atti alla prossima lineup

Svedese Festival vetrina Where is the music? fornisce 14 nuove aggiunte alla scaletta 2015 giusto in tempo per il fine settimana. Atti annunciati oggi includono celebre giovane artista Tove Styrke, electro / sensazioni rap Maskinen e stelle nascenti XOV, Min Stora Sorg e Jonathan Johansson. Queste nuove aggiunte uniscono Beatrice Eli, Baba Stiltz, Alice Boman e altri 150 artisti interpreti all’evento inaugurale dal 12 – 14 febbraio a Norrköping.

Circa gli artisti:

Maskinen

Maskinen sono i reggenti delle piste da ballo con un mix irresistibile di rap, rave, electro, funk e pop baile. Con brani come “Alla som inte dansar” e “Segertåget” che hanno già creato moderni classici di danza.

L’album di debutto “Boys II Men”, del 2007, e il sequel “Framgång och efterfrågan”, 2012, entrambi hanno ottenuto ottime recensioni. Hit singolo “Krossa alla fönster” dall’ultimo disco di platino ed è stato un grande successo. Dietro il nome Maskinen troviamo Frej Larsson e Herbert Munkhammar, sia già attiva in band come Afasi & Filthy e Slagsmålsklubben.

Tove Styrke

Probabilmente avete sentito il nuovo singolo di Tove Styrke “Borderline” alla radio o alla pista da ballo. Nel ben accolto singolo l’energia corre alta e l’aggressione nei confronti del patriarcato è innegabile. Borderline è la prova che uno dei nostri più promettenti giovani artisti è tornato per sempre.

Il suo debutto a partire dal 2010 è stato il punto di partenza della sua carriera, sia come periodo di lancio frenetico. Dopo aver preso una pausa per trovare la sua unità e la voglia di fare musica, Tove tornato a Stoccolma per iniziare a registrare le sue nuove canzoni. Con l’ambizione di rendere l’album più personale, giocoso e senza compromessi Tove ha deciso di lavorare solo con persone che davvero piaceva. Tra questi sono alcuni dei Swedens cantautori di maggior successo e produttori.

Amason

Gustaf Ejstes (Dungen), Amanda Bergman (Idiot Wind), Nils Törnqvist (Piccola Majorette), Petter Winnberg (Piccolo Majorette) e Pontus Winnberg (Miike Snow) semplicemente deciso di fare musica insieme nel 2012. Il gruppo multi-talento, musicalmente mentalità di amici formato una band con il nome Amason. Un nome che è stato scelto spontaneamente da Pontus Winnberg. Anche se la sicurezza e la forza offerto a (Idiot Wind) la voce di Amanda Bergman ricorda un guerriero.

La prima canzone per colpire le onde radio svedese, “Margini”, è stato presto seguito da un EP selfentitled pubblicato nell’agosto 2013 sul sede a Stoccolma INGRID, completa di singolo “entrò in guerra.” Nel mese di febbraio 2014, Amason pubblicato “Ålen” (The Eel), e nel mese di ottobre 2014 pubblicheranno il loro singolo “Duvan” (La Colomba) in tutto il mondo a Fairfax Recordings e Ingrid. Il loro album di debutto, Sky City, uscirà in tutto il mondo nei primi mesi del 2015.

Bam Spacey

Dopo la scomparsa dei suoi ex band Magnus Johansson ha iniziato a creare musica con il pretesto Bam Spacey nel 2007. produzioni Bam Spacey è un mezzo per Johansson per prendere un focus esplorativo su molti tipi di musica, tra cui MicroHouse, ambient dub, e la sua amata techno minimal. Anche così, Johansson è molto un produttore ancora alla ricerca di nuove sonorità. Che ha rotto attraverso un approccio orientato vocale alla musica elettronica minimal. Bam Spacey si appoggia ad un approccio sonoro – una focalizzata sulla ottimismo, movimento e colore.

L’imminente debutto del 1998, è la maggior parte della musica di sé e pienamente realizzato fino ad oggi attraverso la tracklist di nove canzoni, tra cui collaborazioni con vocalist Vanja Hultberg, che ora è anche un membro a pieno titolo di Bam Spacey. Il ritorno è di cogliere primo singolo “Upplyst”. Dopo tanto adorata singolo rilascio della scorsa estate “River”, e nel 2012 di debutto Terra EP, il progetto mette in mostra è il più sofisticato materiale fino ad oggi.

Beldina

Negli ultimi dieci anni, Beldina Malaika è ritagliata un nome per se stessa, diventando uno dei più celebri cantanti anima della Svezia, con una voce che non si può toccare tutto. Oltre a collaborare con le stelle innovativi dal suo paese natale (compresi Timbuktu e Rasmus Faber), Beldina ha lavorato con una ricchezza di varie artisti attraverso gli oceani e le generazioni, tra cui Stevie Wonder, Mando Diao, Axwell, Billy Paul, The Cataracs e Gambino Childish per citarne alcuni.

Con una durata di esecuzione e canto, è spettacoli dal vivo da meravigliarsi di Beldina l’hanno portato in giro per il mondo, da Los Angeles a Tokyo. Con i suoi “tubi pop angelo”, nelle parole di MTV Iggy, la voce di Beldina trasporta oltre ogni battito, con delicatezza e senza problemi impennata con una gamma potente. Lei è stato in esecuzione la sua etichetta indipendente – If I Were A Bell – da sola dal 2010, ricevendo l’amore su MTV e in giro per la blogosfera lungo la strada. Beldina di ‘Here We Go’video (pubblicato nell’aprile 2011) ha colpito ben più di 100k di vista, e il suo video di’ Quello che posso dire ‘(uscito nel marzo 2013) è stato diretto da Raul Sanchez e co diretto da Beldina sola.

Beldina è anche il produttore di un progetto denominato YouTube Coverstories, intime video live delle sue interpretazioni di canzoni pop. Le sue versioni di canzoni come ‘Hang With Me’ da Robyn, ‘Cupido Boy’ di Kylie Minouge e ‘Fireworks’ di Katy Perry hanno ricevuto molti complimenti da tifosi e originali artisti stessi. Con molti piani nascosto strettamente le maniche Beldina, questo è solo l’inizio – rimanete sintonizzati.

Colossuss

Fedele al suo nome, questo potente trio esegue una testarda, metallo corpulento con profonde radici nel fango impenetrabile della tradizione stoner / doom / fanghi nuansed con striature di rock progressivo e psychadelica. Una vasta miscela di influenze si intrecciano e si traduce in una musica compiuto e coerente che sia il più diretto e potente come è a più strati e meandri. I nomi che sono comunemente menzionato in relazione alle Colossus sono Mastodon, Neurosis, Kyuss e strumento per citarne alcuni.

La band ha recentemente pubblicato il loro debutto full length Wake, follow-up del Miasi spirituale EP molto ben accolto dal 2011. Wake è stato registrato al Top Floor Studio ed è un album massicciamente pesante e multidimensionale. Powermetal.de chiama l’album “Uno dei più memorabili, intensi e interessanti opere della corrente pesante decennio rock”.

Dagny

Dagny è un artista di una piccola città nel nord della Norvegia. Durante gli ultimi due anni si è affermata come uno degli atti più promettenti parte del paese suo. Con una selezione di sue canzoni, lei è stato in tour ampiamente sia in Norvegia e il resto della Scandinavia. La sua musica e la descrive come una persona – da giocoso pop pieno di ottimismo eterno al più in discussione, scura ed espressione malinconica.

Nel marzo 2012 Dagny supportato Sir Elton John di fronte a 10.000 persone in un Festival in Norvegia. Il suo concerto ha ottenuto ottime recensioni. La stessa molla che è stato scelto come preferito della giuria in un concorso demo song, e quindi ha giocato il più grande festival in Norvegia, Øyafestivalen. Dalla primavera 2012 Dagny vive a Londra, dove trascorre il suo tempo a scrivere con diversi cantautori, eseguire, rendendo demo per il suo album di debutto e, auspicabilmente, fondando una lunga e feconda carriera nel mondo della musica.

Dirtytwo

I due produttori veterani di Norrköping, Fredrik Bjuvander e Aders Grentzelius uniscono anche il programma WTM. Hanno iniziato il loro progetto Dirtytwo indietro nel 2011 e ha un numero di uscite acclamati sul marchio svedese deep house Parla locale. L’anno scorso hanno fatto magico remixata di HNNY di “Per la prima volta”, e nel febbraio rilasciano il loro primo album.

HOG

HOG è una metal band da Stoccolma con i membri svedesi e danesi. Nel 2012, la band ha assunto una stabile line-up, ha stabilito il loro stile di metallo e ha iniziato l’assemblaggio di un, banda setlist.The coerente piena gioca uno stile colosso di metallo che unisce l’osso-scricchiolio ma riff complicati con grugniti gutturali, ma incorpora anche melodico parti e voce pulita. I fan di grandi artisti come Pantera, Nevermore e Meshuggah non devono perdere questa occasione per una contundenti sonora!

Jonathan Johansson

Jonathan Johansson grande svolta è arrivata con l’album “En mano i Himlen” nel 2009. L’album ha ottenuto entrambe le nomination ai Grammy e P3 Guld. E ‘stato elogiato per il suo sound innovativo con onesta e malinconiche melodie pop. I testi poetici svedesi sono ipnotizzante ma comunque accattivante. Il suo attuale singolo “Ny / Snö” è un esempio del nuovo, attesissimo, album che dovrebbe essere pubblicato all’inizio del prossimo anno. Non vediamo l’ora.

Tutto Jonathan tocca si trasforma in oro. Il sequel al suo album di debutto “Klagomuren” ha ricevuto più nomination ai Grammy e quando il singolo di follow-up è stato rilasciato, è rapidamente diventato il brano più condiviso a Spotify.

Kid Astray

Come ogni stolto vi dirà, la maggior parte dei migliori atti pop del pianeta provengono da Scandinavia.Latest scandinavi Mavericks pop certo a prendere un posto nel tuo cuore sono sei elementi norvegese pop band indie, Kid Astray. Sono tutti nella tarda adolescenza e primi anni venti, che bussano out day-glo, indie-tinto dance-pop con la facilità senza sforzo di musicisti con il pop puro che attraversa le loro vene.

Benjamin Giørtz, Elisabetta Wu, Alex Meek, anche Steine, Håkon Carlin e Jakob Bechmann – perché sono loro – possono aver appena finito la scuola, ma i loro studi musicali hanno già li guadagnato enormi slot Summer Festival torna a casa, plausi critici del calibro di Rolling Stone e Radio 1 e una prima di loro brillante “Taking You With Me” a rumoroso. Con cielo-scraping ganci e melodie Earworm, Kid Astray sono qui per farvi innamorare di musica sapientemente artigianale tutto da capo.

Min Stora Sorg

Min Stora Sorg è qualcosa di straordinario in diretta. Qualcosa che non siamo abituati ad scena live svedese. Con la danza, i fan vorticoso, grandi costumi, grande intensità e caparbietà ha Anso Lundin crea il proprio universo. Un mondo erano tutti noi ottenere più bello e molto più forte insieme che nella vita reale. Con il suo EP di debutto entrò nella scena musicale svedese come una nuova forza unica da non sottovalutare.

Dopo aver girato intensamente ha iniziato a lavorare sul suo album di debutto. Il primo singolo da “Mvh Anso, M $$”, l’eccezionale “Jag står kvar”, immediatamente siamo stati prelevati dalla stazione radio svedese P3 ed ha ottenuto ottime recensioni sulle principali blog musicali. Il prossimo anno il sequel del debutto acclamato “Mvh Anso, M $$” sarà rilasciato e pensiamo che 2015 sarà Anso’s anno.

Vigiland

Casa duo Vigiland composto da Claes Remmered Persson e Otto Pettersson dalla piccola comunità svedesi Västervik. Il loro primo singolo Bouncer è diventato rapidamente molto popolare su Spotify quando è stato rilasciato alla fine del 2013. Quando uscì il UFO di quest’anno – era ovvio che Vigiland offerto qualcosa che la folla mancava. La canzone fu un successo immediato e rapidamente scalato le classifiche, dopo due settimane che aveva già salito per la top 10 nella lista di Spotify delle canzoni più suonate. Vigiland concentrarsi principalmente su Melbourne Bounce, una variante un po ‘rapper e nitida della musica house.

Vedere la lineup completa qui: www.wheresthemusic.se/en/music/

Il festival si svolge il 12 – 14 Febbraio a Norrköping, in Svezia. Visita www.wheresthemusic.se per maggiori informazioni e biglietti.

Where is the music? È nuovo un evento con due scopi, uno ovviamente essendo la musica in cui l’obiettivo è avere nuovi artisti a fuoco presentati un curioso ed eccitato industria pronto a sostenere nuovi progetti. L’altro è un programma di conferenze di esplorare temi riguardanti l’industria musicale.

Il festival prevede spettacoli di artisti e conferenze presentate da persone nel settore della musica, condividendo le loro storie ed esperienze. La combinazione farà una piattaforma per il networking, in cui l’industria della musica nazionale e internazionale si scambieranno esperienze e idee, scoprire nuovi artisti e trovare nuove collaborazioni attraverso la rete.

Che si svolgono in vari luoghi pubblici nell’area unico chiamato Industrilandskapet nella centrale di Norrköping, il festival mira ad essere uno dei più importanti punti di incontro per l’industria musicale europea, dove si possono incontrare l’industria svedese e fare grandi cose insieme. Il focus musica dal vivo sarà sugli artisti svedesi, ma ci sarà anche spazio per la musica internazionale, dove i visitatori possono scoprire le stelle e il suono di domani.

www.wheresthemusic.se

Share.

About Author

Comments are closed.