BARCOLANA al via a Trieste con 2 concerti speciali tra musica e sociale.

0

Con 2 concerti speciali tra musica e sociale prende il via a Trieste la 49esima edizione della Barcolana, la Regata Velica Internazionale più affollata al mondo, una straordinaria manifestazione sportiva diventata nel corso degli anni un evento a tutto tondo offrendo dieci di giorni di appuntamenti a terra e in mare, in grado di ergere Trieste a capitale europea della vela, confermando inoltre la sempre più crescente vocazione turistica della città e dell’evento stesso.

 

Il concerto inaugurale si terrà alle ore 20:30 di domani, venerdì 29 settembre, a Trieste nel piazzale della Capitaneria di Porto, che per la prima volta ospiterà uno degli appuntamenti principali della Barcolana, realizzato con il supporto di TAL/SIOT (Società Italiana per l’Oleodotto Transalpino). La serata si aprirà con la suggestiva esibizione dei bambini del coro gestuale Manos Blancas del Friuli e del Coro Voci Bianche Artemìa – due tra le realtà studentesche più qualificate e apprezzate del territorio –  che proporranno un repertorio di celebri brani legati al tema della vita e della speranza, oltre a una loro personalissima versione dell’inno nazionale, per poi raggiungere il culmine con il concerto del formidabile GnuQuartet, uno dei più autorevoli e affermati progetti italiani di musica strumentale, composto da Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello, quattro tra i musicisti più virtuosi della scena nazionale. Il concerto è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria inviando una mail all’indirizzo info@vignapr.it

 

È fissato per sabato 30 settembre in piazza Unità d’Italia l’atteso e consueto concertone della Barcolana che quest’anno per la prima volta, grazie al supporto di Despar, diventa un concerto di beneficenza per il Burlo Garofolo di Trieste, l’ospedale materno infantile simbolo della miglior pediatria e ostetricia italiana. Il grande protagonista sarà Francesco Gabbani, autentico mattatore dell’anno con la vittoria al Festival di Sanremo, il Premio della Critica all’Eurovision Song Contest a Kiev e il successo del disco d’oro “Magelanno”, dal quale sono state estratte le hit “Occidentali’s Karma”, “Tra Le Granite e Le Granate” e nei giorni scorsi “Pachidermi e Pappagalli” che hanno ottenuto oltre 200 milioni di visualizzazioni su YouTube e ben 6 dischi di platino e che proprio a Trieste saluterà il suo numeroso pubblico con l’ultima data del tour davvero straordinario. La serata inizierà alle ore 20:45 con l’opening act della giovane emergente Nicole Stella. Il concerto è a ingresso gratuito e ai varchi d’accesso sarà richiesta a ogni spettatore una donazione minima di 2 euro che verrà totalmente devoluta al Burlo Garofolo.

 

Grazie alla collaborazione tra Barcolana e Trenitalia è stato attivato un servizio di treni speciali per i 2 concerti. Tutte le informazioni e gli orari sono consultabili sul sito www.trenitalia.com

 

“Il nostro auspicio – ha spiegato il presidente della Barcolana, Mitja Gialuz – è che nello spirito di Barcolana il pubblico comprenda il valore di questa iniziativa e ci aiuti a donare al Burlo. Siamo contenti che il cantante che abbiamo scelto per questa edizione speciale sia particolarmente amato dai più giovani, che partecipando all’evento avranno modo di divertirsi con la propria famiglia e aiutare l’ospedale simbolo della miglior pediatria e ostetricia italiana”.

 

 

BARCOLANA IN MUSICA 2017 – PROGRAMMA CONCERTI:

 

VENERDÌ 29 SETTEMBRE 2017, inizio ore 20:30

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria via mail a info@vignapr.it

TRIESTE, PIAZZALE CAPITANERIA DI PORTO

GNU QUARTET in concerto

Special opening act: CORO MANOS BLANCAS DEL FRIULI E CORO DI VOCI BIANCHE ARTEMìA

 

SABATO 30 SETTEMBRE 2017, inizio ore 20:45

Ingresso gratuito, donazione minima 2 euro

TRIESTE, PIAZZA UNITÀ D’ITALIA

FRANCESCO GABBANI in concerto

Opening act: NICOLE STELLA

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: www.barcolana.it

Share.

About Author

Comments are closed.