“Castaways without a storm” è il nuovo singolo e video dei Sycamore Age

0

SYCAMORE AGE
“Castaways without a storm”

Il NUOVO VIDEO disponibile su YouTube

Ascolta “Castaways without a storm” su Spotify


GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE



Castaways without a storm” è il nuovo singolo dei Sycamore Age disponibile dallo scorso 4 marzo su Spotify e tutte le principali piattaforme streaming per Woodworm Label, distribuito da Universal Publishing. È invece disponibile da oggi 25 marzo il video su YouTube.

Sycamore Age è un progetto nato agli inizi del 2010, composto da Francesco Chimenti, Stefano Santoni, Franco PratesiDaniel Boeke Luca Cherubini Celli. Dopo esser stata invitata nel 2011 a suonare al Popkomm Meeting all’interno della Berlin Music Week, lo stesso anno alla band viene commissionata la composizione di brani originali per accompagnare la mostra “Il Primato dei Toscani Nelle Vite di Vasari”, organizzata dal patrimonio culturale della Toscana. Nel 2012 viene pubblicato in Italia da Santeria/Audioglobe Sycamore Age”, il primo album, seguito da un tour di più di 80 date, distribuito l’anno successivo in Europa da da Rough Trade Distribution. Successivamente esce un album di remix del primo lavoro intitolato “Sycamore Age Remixes/Rework“, che vedela realizzazione di remix a cura di figure del calibro di Teho Teardo, Akron Family, Aucan, Vado In Messico e Julie’s Haircut. Nel 2015 arriva il secondo album, “Perfect Laughter”, pubblicato in Italia da Santeria/Woodworm, a partire dal quale vengono realizzati tre videoclip. Uno di questi, “Dalia”, regia di Stefano Santoni, è stato selezionato nei seguenti concorsi mondiali: Los Angeles Cine Festival, Near Nazareth Film Festival, Hong Kong World International Film Festival e Singapore International Film Festival. Nel 2016 vengono invitati a suonare al Primavera Pro Festival a Barcellona. Lo scorso 4 marzo è uscito il nuovo singolo “Castaways without a storm” che anticipa la pubblicazione del nuovo album prevista per la primavera.
Sycamore Age sono un gruppo che si muove in ambito art-rock/art-pop, scatole magiche all’interno delle quali tutto è permesso e tutto può accadere.

Nel video diretto da Erika Errante, un narratore affatto onnisciente (Francesco Chimenti, voce dei Sycamore Age) confinato dalle mura strette del suo cubicolo verde acqua, attende con apprensione l’arrivo imminente di qualcosa di esterno, temibile e pericolosamente risolutivo. Al di fuori della sua stanza, tutto è supposto e immaginato. L’oscurità che sente attorno è interrotta di quando in quando, da lampi che arrivano come presagi, ad illuminare i corpi contorti di altri naufraghi presunti. Frattanto, individui immobili e giudicanti (gli altri quattro componenti dei Sycamore Age) lo osservano continuamente, stagliandosi tra i corpi convulsi dei naufraghi. In questo clima, ogni suono percepito diventa un boato, la paura acquisisce forme, fattezze e vicinanze inquietanti, fino a diventare una parte integrante / protesi mostruosa del narratore stesso. Diventa così allo stesso tempo, naufrago, tempesta e mostro marino, senza che niente abbia ancora realmente turbato l’ambiente circostante.

Poter lavorare su questo brano per me, è stato significativo per rappresentare visivamente l’ansia da naufragio surreale del tempo che viviamo. Come suggerisce il titolo stesso, ci si sente naufraghi in attesa di una tempesta finale che tarda ad arrivare, di un male annunciato di cui avvisiamo i sintomi e ci cerchiamo già addosso le ferite. Rendendoci così, inadatti ai rapporti umani anche con le persone realmente vicine, ci troviamo finalmente una folla solitaria di persone perse una ad una.

“Castaways without a storm” è stato scritto e prodotto dai Sycamore Age, registrato presso Sycamore Age Studio e Blue Dot Productions Studio. Il mix è a cura di Stefano Amerigo Santoni (Sycamore Age Studio), il master di Giovanni Versari (Giovanni Versari Studio). La regia del video è a cura di Erika Errante.

Share.

Comments are closed.