Live Report: Mox – Covo Club, Bologna, 30 marzo 2019

0

Il Covo Club è un locale storico del bolognese ed ogni volta è un’ emozione andarci. Si respira un po’ il passaggio di tutti gli artisti che sono passati di lì, ma sabato sera il batticuore era tutto per Mox per il quale avevamo già delle aspettative molto elevate – che, anticipiamo già, non sono state affatto deluse.

Alle 23 circa le luci si abbassano e compare il cantautore romano accompagnato da altri quattro elementi: basso, batteria, tastiere e chitarra. L’atmosfera è fin da subito molto romantica con il pezzo Super fantastica che inizia in un crescendo che ci fa sognare. Ma questo è solo un assaggio: infatti il pezzo successivo è San Lorenzo che dalla scorsa estate ci incanta, e lo fa ancora di più dal vivo; tutto il pubblico si scalda e canta assieme a Mox. Lo stesso accade anche con Lacci, altro singolo molto amato e che il pubblico in sala canta a squarciagola. Qui emerge ancora di più l’animo rock del cantante; i riff potenti e accattivanti si sposano bene con il ritornello molto orecchiabile.

Ma il pubblico ha apprezzato tutto quanto l’album, non solo i singoli; Luglio ci riporta a una dimensione più intimista, ma ben presto riceviamo una sorpresa; a questa canzone si aggancia anche Tutti quanti vogliono fare il jazz degli Aristogatti. Il pubblico è divertito e sorpreso, e si aggiunge con entusiasmo a cantare in coro questa singolare esibizione. Segue il brano Qualcosa di speciale, l’ultimo singolo che ha un video di animazione recente di uscita; un brano che già ci era piaciuto da disco, ma ancora di più dal vivo. Come, del resto, lo stesso pensiero lo abbiamo avuto a proposito del concerto in generale: un album che ci era piaciuto molto, Figurati l’amore, è davvero ben riuscito anche dal vivo, per la bravura di Marco e di tutti i suoi musicisti.

Ma le sorprese continuano quando l’artista si esibisce in una bellissima cover di Pensiero Stupendo, reinterpretata in maniera sapiente, in perfetto stile Mox. Una cover un po’ inaspettata che abbiamo apprezzato molto.

Il concerto prosegue all’insegna delle due anime del cantante, quella pop-rocke quella romantica. Non può mancare anche il singolo Ad Maiora che coinvolge in maniera speciale il pubblico. Purtroppo il concerto si avvicina alla fine dopo poco più di un’ora; ma, per fortuna, il cantante ci concede un bis durante il quale davvero tutti partecipano, cantando e battendo le mani.

Lo spettacolo ha tante componenti interessanti: emozione, divertimento, stupore, incanto, sono tutti stati d’animo che non mancano durante il live, e il concerto finisce senza quasi che ce ne accorgiamo.

Contiamo di rivedere presto Mox, mentre prosegue il suo tour in tutt’Italia, dal nord al sud. Per ora sono programmate date fino a maggio; le trovate tutte nella sua Pagina Facebook.

TRACKLIST

Super fantastica
San Lorenzo
Lacci
Luglio + outro
Qualcosa di speciale
Pensiero stupendo (cover)
Mara
Ad maiora
Puttana (Alabama)
Brava

Bis
Lacci
San Lorenzo

Share.

About Author

Comments are closed.