“Almond Tree”, il nuovo singolo dei Lilac For People di Francesca Gaza

0

FRANCESCA GAZA

ALMOND TREE

 

IL SECONDO SINGOLO DI LILAC FOR PEOPLE DAL 15 MARZO DISPONIBILE IN STREAMING E DOWNLOAD

Da venerdì 15 marzo sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming Almond Tree (Auand Records/Pirames International Distribution), il secondo singolo della cantautrice italo–tedesca Francesca Gaza, tratto dal suo primo progetto da leader, Lilac For People, in uscita ad aprile.

Almond Tree parla della fioritura del mandorlo, il primo albero che dopo il letargo invernale della natura si risveglia e chiama con sé gli altri fiori. Francesca si rivede in quel mandorlo, prende esempio da quel gesto, si risveglia e intesse con esso una relazione immaginaria intensa e coinvolgente in cui ciascuno invoca la fioritura dell’altro. Il tutto è intriso da un’aura mitologica, fanno da eco il mito della dea Demetra e di sua figlia Persefone, costretta a vivere sei mesi con Ade e sei mesi con la madre sulla terra. È così che nascono le stagioni, il letargo e la rinascita dei fiori della natura scanditi dalla presenza di Persefone.

Almond Tree è stato composto e arrangiato da Francesca Gaza per il suo ensemble composto da Jacopo Fagioli (tromba, flicorno), Francesco Panconesi (sax tenore), Federico D’Angelo (sax baritono), Lorenzo Pellegrini (chitarra), Luca Sguera (tastiere).
Sotto la produzione artistica di Andrea LombardiniAlmond Tree è stato registrato e masterizzato da Federico Pelle e Simone Cattelan al Basement Studio Vicenza e mixato da Antonio Nappo allo Q Recording Studio di Milano.

 

BIO

Lilac for People è il progetto della cantante-compositrice italo-tedesca Francesca Gaza. Un moderno ensemble composto da otto elementi che affonda le sue radici nel jazz, ma si nutre delle suggestoni del pop e dell’elettronica nel creare un chamber jazz-pop originale e sognante. Le muse ispiratrici di questa concezione musicale sono figure femminili orgogliosamente crossover, non etichettabili sotto un solo genere ma che abbracciano una concezione di musica pop a trecentosessanta gradi, attraverso il rispetto del passato e allo stesso tempo uno slancio verso il futuro: Björk, Laura Mvula, Becca Stevens, Kimbra, Maria Schneider, My brightest Diamond, Joni Mitchell.
Francesca dà vita al suo ottetto all’inizio del 2017 in cui include sette amici e compagni di studi con cui dopo poco vince il   primo premio nazionale di composizione del MIDJ (Musicisti Italiani di Jazz), inoltre a maggio 2018 conquista il primo premio di JazzAlguer Mediterrani diretto da Paolo Fresu. L’album d’esordio prodotto da Andrea Lombardini è in uscita ad aprile 2019 per l’etichetta Auand.

Share.

Comments are closed.