GruVillage 2016 | ROCCO HUNT – venerdì 1° luglio

0
 GruVillage 11° Edizione
        dal 16 giugno al 31 luglio 2016
ROCCO HUNT

venerdì 1° luglio

Proseguono gli annunci delle straordinarie date che vanno a comporre l’eclettico cartellone delGruVillage 2016, rassegna organizzata nell’Arena all’aperto di Shopville Le Gru, alle porte di Torino, che si consolida come uno degli spazi con la migliore programmazione dal vivo dell’estate. Tante le star internazionali già annunciate: il gigante della musica contemporaneaPAT METHENEY (19/6 con una formazione d’eccezione), i G3, sigla che riunisce i guitar heroes JOE SATRIANI, STEVE VAI e THE ARISCTOCRATS (5/7 unica data nel nord ovest), l’icona anni ‘80 CYNDI LAUPER (7/7 unica data nel nord Italia), la Little lady with the big voiceANASTACIA (19/7 unica data estiva nel nord Italia), il cantautore “italiano di Inghilterra” JACK SAVORETTI (sabato 18/6) e gli intramontabili BATTIATO e ALICE accompagnati dalla  Ensemble Symphony Orchestra (25/7) con GIOVANNI CACCAMO in apertura.

Oggi il Festival presenta un nuovo appuntamento che vedrà come protagonista uno dei più giovani e originali interpreti della scena rap italiana: Rocco Hunt porterà il 1° luglio al GruVillage il suo “Wake up tour” che si candida a seguire il successo già registrato dall’omonimo brano sanremese, il più trasmesso durante la settimana del Festival e sempre al primo post della classifica Earone.

Il talentuoso rapper campano proporrà alcuni dei brani di SignorHunt, il suo ultimo disco che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Clementino, J-Ax, Guè Pequeno, Neffa, Mario Biondi, Enzo Avitabile, Chiara, Speaker Cenzou, O’ Zulù, Luchè, Nazo,Zoa, Maruego e Chief.
Rocco Hunt porterà sul palco del GruVillage uno show grintoso, con uno stile del tutto personale che mischia tradizione e contemporaneità alternando il dialetto napoletano con l’italiano. La sua esibizione è una narrazione rappata caratterizzata da un sound funky e da un ritmo coinvolgente che racconta temi di grande attualità e particolarmente cari all’interprete, come il sistema corrotto e l’indifferenza dello Stato verso il Sud d’Italia. Un inno che invita i giovani coetanei dell’artista ad agire fuori dagli schemi e a dare il proprio contributo attivo per creare un futuro migliore.

A partire da oggi (8/4) alle ore 17.00 saranno aperte le prevendite per il concerto del 1° luglio su TicketOne. Il costo del biglietto è di 11 euro + diritti di prevendita.

GruVillage, anche quest’anno, offrirà degli spettacoli di qualità e darà la possibilità sia ai torinesi che ai turisti in di approfittare della migliore musica dal vivo e al contempo di visitare e conoscere Torino con diverse agevolazioni e con nuovi pacchetti turistici creati in collaborazione con BookingPiemonte.com.

In attesa dell’annuncio dei prossimi artisti in cartellone, le informazioni sul festival:
#GruVillage2016
16 giugno – 31 luglio 2016
Arena verde esterna di Le Gru • a Grugliasco (TO)
Ticketing, prevendite e info: circuiti abituali • GruTicket al Box Info Nord di Le Gruwww.gruvillage.com • FB/gruvillagefestival • Twitter/Le_Gru – Spotify
Orario inizio concerti: 22.00 • Orario apertura cancelli: 20.30
Servizi: 4700 parcheggi gratuiti, 2 bar, paninoteca, ristoranti interni
Dal 2006 a oggi al GruVillage si sono susseguiti straordinari artisti internazionali tra i quali Simple Minds, Anastacia, Skunk Anansie, Morcheeba, Seal, Dream Theater, Ok Go, Buena Vista Social Club, Alan Parsons Project, Ian Anderson, Steve Hackett, Deus, The Flaming Lips, Asaf Avidan, The Crimson Project, 2Cellos. Grandi jazzisti come George Benson, Al Jarreau, Toots Thielemans, Manhattan Transfer, Incognito, Joe Zawinul, Gino Vannelli, Esperanza Spalding. Big della musica italiana come Pino Daniele, Fiorella Mannoia, Litfiba, Francesco Renga, Samuele Bersani, Nek, Raf, Fabio Concato, Alex Britti, Niccolo Fabi, Elio e le Storie Tese, Malika Ayane, Noemi, Raphael Gualazzi, Mario Biondi, Enrico Ruggeri. Idoli dei giovani come J-Ax, Fedez, Caparezza, Fabri Fibra, Salmo, Marracash, Verdena, Alborosie, Emma e Mannarino e i più divertenti cabarettisti italiani come Maurizio Crozza, Giorgio Panariello, Checco Zalone, Sabina Guzzanti, Ale & Franz, Giuseppe Giacobazzi solo per citarne alcuni.
Il festival è totalmente ideato, prodotto e organizzato da Shopville Le Gru

Share.

About Author

Comments are closed.