OF MONSTERS AND MEN, mar 10/11 Obihall Firenze – Islanda pop folk

0
Dall’Islanda il pop-folk contagioso degli Of Monsters and Men
(e scagli la prima pietra chi non ha mai saltato sulle note di “Little Talks”)

OF MONSTERS AND MEN
Opening Mammùt
Martedì 10 novembre 2015 – ore 21
Obihall – via Fabrizio De André angolo Lungarno Aldo Moro – Firenze
Biglietto: posto unico 25 euro
Prevendite Box Office Toscana e Box Office www.boxol.it –  www.boxofficetoscana.it (tel. 055.210804)
TicketOne www.ticketone.it (tel. 892 101) – www.obihall.it (tel. 055.6504112)
Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.itwww.obihall.itwww.comcerto.it

 

L’album d’esordio “My Head Is An Animal” è stato tra i casi discografici degli ultimi anni, trainato dalla hit “Little Talks”: oltre 160 milioni di visualizzazioni su Youtube, per capirsi.

Lo scorso giugno è uscita la nuova fatica “Beneath The Skin”, anticipata da tre straordinari singoli: “Crystals”, “I Of The Storm e “Empire”, con un altro pieno di click e passaggi radio.

Grazie al loro mix coinvolgente di indie, folk e alternative, gli islandesi Of Monsters and Men sono arrivati in cima alla classifica Top 200 di Billboard vendendo oltre 2 milioni di album.

E grande è l’attesa per il loro concerto fiorentino, martedì 10 novembre all’Obihall (ore 21 – biglietto 25 euro – prevendite TicketOne e Box Office), dopo gli incensati live della scorsa estate a Milano e Roma.

Gli Of Monsters and Men sono la conferma di quanta energia l’Islanda sia capace di esportare. Un luogo magico, dove nascono e prendono forma suoni e realtà che negli anni hanno catturato e incantato tutti noi.
Un gruppo di amabili sognatori e abili compositori, che sin dall’esordio, nel 2010, ha fatto man bassa di premi e riconoscimenti, a partire dal Músiktilraunir, il principale concorso per gruppi islandesi che i nostri si sono aggiudicati a pochi mesi dalla loro scesa in campo.

La musica degli Of Monsters and Men è destinata a far divertire e cantare. Merito della cantante e chitarrista Nanna Bryndís Hilmarsdóttir, del cantante e chitarrista Ragnar “Raggi” Þórhallsson, del chitarrista Brynjar Leifsson, del batterista Arnar Rósenkranz Hilmarsson, del tastierista e fisarmonicista Árni Guðjónsson e del bassista Kristján Páll Kristjánsson.

In questo nuovo tour portano con sé un’altra formidabile band islandese, i Mammút, anche loro usciti dalla fucina del Músiktilraunir: hanno debuttato nel 2006 per l’etichetta islandese Smekkleysa fondata da The Sugarcubes. Nel 2008 si sono imposti con “Karkari”: l’album contiene il singolo “Svefnsýkt” che diventa il primo grande successo della band e fa guadagnare loro la nomination ai Best Band ai Music Awards islandesi del 2008.

Per celebrare il decimo anniversario, nel 2014, i Mammút hanno dato alle stampe “Komdu til mín svarta systir”: l’album conquista pubblico e critica, e si aggiudica otto nomination ai Music Awards islandesi del 2014, portando a casa ben tre riconoscimenti: Album of the Year – Pop & Rock, Song of the Year – Pop & Rock (per il loro singolo Salt), e Cover Album of the Year.

Of Monsters and Men online
http://www.ofmonstersandmen.com
http://www.facebook.com/ofmonstersandmen
http://twitter.com/monstersandmen
http://www.youtube.com/user/OfMonstersAndMenVEVO

Info spettacolo
Info tel. 055.667566 – 055.6504112
www.bitconcerti.itwww.obihall.it
www.comcerto.it

Biglietto (esclusi diritti di prevendita)
Posto unico 25 euro

Sconti e riduzioni
I bambini sotto i 5 anni di età entrano gratuitamente accompagnati da un adulto,
in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

Prevendite
Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel 055 210804)
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)
Obihall www.obihall.it (tel. 0556504112)

Share.

About Author

Comments are closed.