Intervista via skype con Stu Larsen

0

In occasione del suo mini-tour in Sardegna abbiamo raggiunto telefonicamente Stu Larsen. Il suo nuovo album è in uscita il 21 Luglio, via Nettwerk. Stu è l’emblema del viaggiatore e la sua musica è una poetica che quindi parte dai viaggi e dalla scoperta della sua comfort zone. In questa chiacchierata abbiamo cercato di ricreare una atmosfera rilassata, come quella dei suoi dischi, e di capire come si crei la magia che ha portato alla creazione del nuovo disco…

(skype audio, better with headphones, interview in english)

Ascolta “By The River” (demo version) in streaming: https://open.spotify.com/track/1lAO5eC0cgtrul0tyL6o8x
Guarda e ascolta il video di “By The River” (demo version): https://www.youtube.com/watch?v=mca150TC4yE

Stu Larsen è cresciuto nella piccola cittadina di Dalby, oggi vive alla giornata con la sua valigia: potresti trovarlo nomade nella sua nativa Australia, in Spagna o Giappone, già pronto per ripartire per qualche nuova avventura. Con il suo album di debutto,“Vagabond” (2014), Larsen ha fatto conoscere la sua musica a tutti con un tour mondiale lunghissimo, ottenendo importanti riconoscimenti e riscontri da parte dei fan. Per l’occasione il cantautore si è avvalso di una collaborazione d’eccezione: l’album “Vagabond” è infatti prodotto dall’amico e collega Passenger, al secolo Mike Rosenberg, stella nascente dell’indie-folk di cui Larsen ha spesso aperto i concerti negli ultimi tre anni.

 

Share.

About Author

Comments are closed.