VALPARAISO, ‘Broken Homeland’ – Indie-rock, folk e blues dalla Francia con i featuring di Phoebe Killdeer dei Nouvelle Vague, Howe Gelb e molti altri

0

‘Broken Homeland’

L’esordio del collettivo francese Valparaiso uscirà per Zamora il 22 settembre.

 

I Valparaiso si muovono tra i lidi del miglior indie-rock, del folk e del blues.

La lista dei guest che hanno prestato la voce a ‘Broken Homeland’ è lunga e comprende

Phoebe Killdeer dei Nouvelle Vague, Howe Gelb, Shannon Wright, Josh Haden degli Spain e molti altri,

mentre l’album è stato registrato e prodotto da John Parish.

I Valparaiso sono nati dalle ceneri della cult band parigina Jack the Ripper

e hanno scelto il nome del progetto ispirandosi alla nota città di mare del Cile.


Video di ‘Rising Tide’ feat. Phoebe Kildeer dei Nouvelle Vague e Howe Gelb –

https://www.youtube.com/watch?v=U2xAZmEJo5A

Per info, foto, recensioni, interviste e preascolto del disco scrivete a davide@goodfellas.it

I musicisti Hervé e Thierry Mazurel sono il nucleo fondamentale dei Valparaiso, accompagnati da una rodata band formata da Matthieu Texier (guitars), Thomas Belhom (drums) e Adrien Rodrigue (violin and vibraphones). Sono invece presenti in veste di guest Phoebe Killdeer dei Nouvelle Vague, Howe Gelb, Shannon Wright, Josh Haden degli Spain, Dominique A, Rosemary Standley dei Moriarty, Marc Huyghens dei Venus e Julia Lanoë dei Mansfield Tya. Il disco è stato registrato e prodotto da John Parish, in regia per artisti del calibro di PJ Harvey, Giant Sand, Eels, Sparklehorse, Tracy Chapman, KT Tunnstall, Rokia Traore, Jenny Hval e Perfume Genius, Afterhours, Nada e molti altri.

Il porto di Valparaiso, in Cile, è da sempre considerato un luogo mistico ed esotico nell’immaginario di viaggiatori e marinai, simbolo di libertà e felicità e meta di fughe epiche. Valparaiso è un punto d’incontro di culture differenti, la frontiera capace di unire i musicisti e gli ospiti di questo esordio.

Le fotografie di Sergio Lorrain e l’omonimo film ‘Valparaiso’ di Chris Marker hanno portato Hervè e Thierry Mazurel a scegliere il nome della band e alle scelte estetiche legate alla commistione di stile tra Sud America e Francia.

‘Broken Homeland’ è un disco di collaborazioni in cui gli ospiti sono stati invitati a dare il proprio contributo in estrema libertà, a scrivere e interpretare le canzoni seguendo il mood Valparaiso.

 

Info VALPARAISO:

. http://www.valparaiso-music.com/

. www.facebook.com/ValparaisoMusicOfficiel

Share.

About Author

Comments are closed.