GIGI D’AGOSTINO OSPITE AL DANCE COLOR FESTIVAL Ippodromo delle Capannelle _ROMA 23 luglio

0

THE BASE E “1990”

Presentano:

GIGI D’AGOSTINO: L’AMOUR TOJOURS TOUR

PER IL DANCE COLOR FESTIVAL

Domenica 23 luglio 2017

IPPODROMO DELLE CAPANNELLE

Via Appia Nuova 1255, 00178 ROMA

Domenica 23 luglio, in occasione del Dance Color Festival all’Ippodromo delle Capannelle, Gigi D’Agostino realizzerà un set di tre ore, per celebrare la grande festa dei colori.

Controverso, stravagante, tutti gli italiani hanno ballato o cantato la sua Amour Tojours, o Bla Bla Bla, vere e proprie hit internazionali che hanno unito generazioni e che hanno ispirato i maggiori esponenti della dance commerciale di questi anni.

Gigi D’Agostino è l’inventore del genere “lento violento” e massimo esponente del “progressive mediterraneo”.

Genialmente atipico, i suoi spettacoli fin dai primi anni 2000 sono dei veri e propri show per assortimento di costumi e genuinità di spirito di chi viene ad ascoltarlo.

Ispirato alle festività asiatiche, il Dance Color Festival è invece una celebrazione della vita e dell’amore attraverso un’esplosione cromatica realizzata da polveri colorate che addosso le persone, eliminano qualsiasi connotazione razziale o sociale.

“Gigi D’Ag” si presenterà come main act dell’evento e sfornerà dei suoi famosi set che lo hanno reso il deejay più noto in Italia.

Nato e cresciuto musicalmente a Torino, Gigi D’Agostino inizia a mettere dischi nel lontano 1986 e nel 1993 con la sua prima residency, inizia a concepire un repertorio unico per le sue esibizioni, composto da brani originali o hit reinterpretate e registrate su dischi “acetati”. “In questo modo ho potuto trasformare le mie serate esattamente come le avevo visionate nei miei sogni.” Intervista

Nel 1998 escono le prime grandi hit: “Elisir” e “Bla Bla Bla” che vendono migliaia di copie in Europa e insieme al contributo di altri artisti come gli Eiffel 65, Prezioso, Albertino, Gabry Ponte, Molella, Mauro Picotto, nasce un movimento noto come il “progressive mediterraneo” che ottiene una notorietà a livello internazionale.

Un anno più tardi Gigi D’Agostino pubblica “L’ Amour Tojours”, album e singolo che lo consacrano definitivamente in tutto il mondo. In seguito realizza remix per Edoardo Bennato e Shakira e collabora con dj Albertino per il singolo “Supér”.

A causa di motivi di salute, “Gigi D’Ag” nel 2002-2003 si ferma per poi ricominciare nel 2005 la sua corsa e lanciara ufficialmente il “lento violento”, un genere di brani a 80-110 bpm con bassi potenti e martellanti, con influenze legate alla cultura afro e hardcore. Sempre in quegli anni ottiene un programma giornaliero su m2o che andrà avanti per quasi tre anni.

Malgrado il passare degli anni, l’uso di diversi pseudonimi, l’evoluzione naturale della musica dance, Gigi D’Agostino ha sempre mantenuto il suo credo artistico integro, e mai come ora sta vivendo una seconda giovinezza, ricominciando a esibirsi in luoghi di rilievo come il Fabrique di Milano o lo storico Piper di Roma e quest’estate all’Ippodromo di Capannelle e ottenendo sempre e comunque tantissime affluenze di pubblico.

Apertura cancelli: 12:00

BIGLIETTI:15€  + d.p.

www.ticketone.it

INFORMAZIONI:
http://www.circolodegliilluminati.it/

https://www.facebook.com/1990oldschool/

Evento: https://goo.gl/LKjAc6

Share.

About Author

Comments are closed.