Lucy Rose: in arrivo le date italiane

0

 

 

MARTEDÌ 21 GIUGNO | ROMA – MONK

LIVE SHOW ore 21.45

PROIEZIONE CORTOMETRAGGIO ore 23.00

www.monkroma.it

Via Giuseppe Mirri, 35, 00159 Roma

Ingresso libero

 

GIOVEDÌ 22 GIUGNO | ANCONA – SPILLA

PROIEZIONE CORTOMETRAGGIO ore 21.30 – Canalone Mole Vanvitelliana

LIVE SHOW ore 22.30 – Lazzabaretto

www.spillafestival.it

Banchina Giovanni da Chio, 60121 AN

Ingresso libero

 

Di rientro dal suo tour per “Work It Out” (2015), l’attenzione di Lucy è stata attirata dai numerosissimi tweet provenienti dai suoi fan in America latina e dalla scoperta che la maggior parte degli ascolti della sua musica su Spotify proveniva da Città del Messico. Con l’aiuto dei suoi fan, ha deciso di organizzare un tour di ben due mesi che ha toccato Ecuador, Perù, Cile, Argentina, Paraguay, Uruguay, Brasile e Messico.

Lucy ha offerto ai suoi fan in America Latina un affare: “If you book me a gig, I’ll come and stay”.

Un piano un po’ pazzo ma che ha dato risultati molto più fruttuosi di quanto si sarebbe mai immaginata.

È da questa incredibile esperienza che nasce “Something’s Changing”. Realizzato in soli diciassette giorni, il lavoro è stato prodotto da Tim Bidwell e vede la partecipazione di Elena Tonra dei Daughter, Marcus Hamblett dei Bear’s Den ed Emma Gatrill dei Matthew and The Atlas, oltre che The Staves.

L’album sarà accompagnato da uno straordinario cortometraggio che racconta il tour di debutto di Lucy in America Latina. Il viaggio, organizzato in modo indipendente da Lucy, è stato un’enorme fonte d’ispirazione per l’album e il film è racconta i momenti più intimi ed emozionanti del tour.

Floral Dresses (featuring The Staves)” è il primo singolo estratto – http://bit.ly/2mJsA9h

Ecco il trailer del documentario: http://bit.ly/2pExIQj

 

 

LUCY ROSE

Official Website | Facebook | Instagram | Twitter | YouTube

COMCERTO

Official Website | Instagram | Twitter | Facebook | Email

Share.

About Author

Comments are closed.