Micah P. Hinson, l’8 settembre arriva il nuovo album ‘The Holy Strangers’

0
The Temptation / The Great Void / Lover’s Lane / The Years Tire On / Oh Spaceman / The Holy Strangers / Micah Book One / The War / The Darling / The Awakening / The Last Song / The Memorial Day Massacre / The Lady From Abilene / Come By Here
Ascolta qui ‘The Holy Strangers’ di Micah P. Hinson
Si intitola ‘The Holy Strangers’ il nuovo disco di Micah P. Hinson, disponibile dall’8 settembre in digitale, cd e doppio vinile.

Descritto dall’artista come ‘un’opera popolare moderna’, il decimo album dell’artista statunitense arriva a due anni di distanza dall’ultimo ‘Broken Arrows’ (Bronson, 2015) e segna un ritorno alla label inglese Full Time Hobby, dopo ‘Micah P. Hinson and The Red Empire Orchestra’ del 2008 e ‘Micah P. Hinson and The Pioneer Saboteurs’ del 2010.

‘The Holy Strangers racconta la storia di una famiglia al tempo della guerra e attraversa tutte le fasi di una vita gloriosa, dalla nascita all’amore, il matrimonio, i figli e il tradimento, fino all’omicidio e al suicidio. Ne seguiamo la storia, le decisioni, i difetti e la loro bellezza. Viviamo con loro e muoriamo con loro’, dichiara Micah.

photo by Francesca Sara Cauli
Registrate a Denison in Texas, le quattordici tracce di ‘The Holy Strangers’ brillano di un  lavoro di pre-produzione durato due anni e interamente analogico, grazie all’uso massiccio di registratori a bobine, tastiere vintage e vecchi mixer Tascam e Yamaha. A volte il risultato è essenziale, scarno ma sorprendente, altre delizioso ed euforico. Da‘Lover’s Lane’ che ricorda Johnny Cash alla poetica ‘Micah Book One’, la più rappresentativa dell’album, ‘The Holy Strangers’ testimonia lo stato di grazia di un artista eclettico, capace di conquistare con il suo stile unico anche le nuove generazioni.

Il 19 settembre un nuovo tour europeo partirà da Glasgow con la band al completo, per arrivare a novembre anche in Italia (info radarconcerti.com).

Share.

About Author

Comments are closed.