Titti Smeriglio dal crowfunding alla prima serata su Rai 1

0

Dal 9 Giugno nelle piattaforme digitali

 

A distanza di quattro anni dal suo ultimo lavoro, Titti Smeriglio torna nel panorama musicale italiano con un nuovo progetto dal titolo “Non so dirti no”, brano presentato in anteprima all’interno della fiction firmata Rai 1 “Tutto può succedere”.

 

Il singolo racconta un viaggio introspettivo nell’amore, che la stessa cantautrice descrive così:

“ Le mie canzoni raccontano ironicamente le mie “disavventure” amorose in un mondo social dove l’amore esiste solo se ostentato o preconfezionato in frasi e foto.

In “Non so dirti no” c’è il paradosso di non riuscire a sottrarsi  all’attrazione fatale per una persona così contraddittoria che, pur baciandoci, ci racconta del suo amore per qualcun altro. Troncare sembrerebbe la soluzione più semplice, ma invece ci si arrende alla passione.

In fondo forse  non è mai una lei o un lui che cerchiamo, ma abbiamo  solo momentaneamente perso noi stessi.”

 

Questo progetto è il risultato di un impegnativo lavoro durato anni” – aggiunge la cantautrice – “portato a termine grazie ad una vincente campagna crowdfunding che ha permesso non solo la pubblicazione di questo nuova canzone, ma ha dato vita alla realizzazione dell’intero album, dall’omonimo titolo “Non so dirti no”, in uscita il prossimo autunno.”

 

Un percorso artistico che arriva da lontano, quello dell’Artista siciliana, dove la sperimentazione, le prove e il confronto su note e frasi si sono intrecciate perfettamente alla sua voce calda, potente ed emozionante, piena di contrasti e indolenze, armonie e melanconie.

 

La sua musica, dolcemente familiare, rende omaggio ad una natura italiana antica e beat che racconta sensazioni con cui siamo cresciuti nei pomeriggi d’estate quando mettevamo il vinile sui giradischi dei nostri genitori e ballavamo sognando di essere come le donne in bianco e nero della televisione.

 

Un tour accompagnerà la promozione di questo nuovo progetto, che vedrà Titti Smeriglio e la sua band composta da Fabio Fochesato (basso), Antonio Ragosta (chitarre) e Mattia Di Cretico (batteria), esibirsi in giro per l’Italia.

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.