IRLANDA IN FESTA 2017- 16/19 marzo a BO e altre 9 città – warm up a BO dal 13/3

0

Presentata a Bologna

 

 

IRLANDA IN FESTA 2017 – 11^ edizione

 

Dal 16 al 19 marzo al Parco Nord di Bologna

musica, birre, gastronomia, cultura e tradizioni celtiche

 

“WARM UP” DA LUNEDÌ 13  NEI PUB e AL MERCATO DI MEZZO

e IL 17 MARZO IL PALAZZO DEL PODESTÀ SI ILLUMINA DI VERDE

 

E quest’anno il Festival si terrà anche a Cagliari, Cesena, Firenze, Livorno, Monselice, Padova, Parma, Perugia e Pesaro

  

 

Dal 16 al 19 marzo torna Irlanda in Festa, la manifestazione che, con oltre 50 mila visitatori all’anno in 10 anni, si è guadagnata un posto di spicco fra gli eventi legati al St. Patrick’s Day e oggi è la più importante rassegna in Europa dedicata all’Isola del Trifoglio.

Numeri da capogiro che da Bologna, città dove tutto ebbe origine, hanno contagiato anno dopo anno mezza Italia, tanto che nel 2017 la manifestazione si terrà contemporaneamente anche a Cagliari, Cesena, Firenze, Livorno, Padova, Parma, Perugia e Pesaro, mentre a Monselicearriverà dal 23 al 26 marzo.

 

La ricetta vincente è il felice connubio fra musica, gastronomia e cultura della Verde Isola: un paese tanto amato per le sue tradizioni, i suoi paesaggi, la sua storia e la sua gente. Anche per questa 11^ edizione, dunque, spazio a concerti, danze, cibo, birra, folklore e curiosità sulla cultura celtica, con un ricco programma di appuntamenti che consentiranno al pubblico di immergersi nei suoni e nei colori di una terra accogliente, affascinante e ricca di bellezza.

 

Capofila, come sempre, la città di Bologna, che quest’anno, proprio dietro l’impulso degli organizzatori di Irlanda in Festa, parteciperà per la prima volta al Global Greening, l’evento lanciato dall’Ente Turismo Irlandese che prevede che alcuni tra i monumenti più celebri e belli del mondo si illumino di verde in onore del Santo Patrono d’Irlanda. Bologna parteciperà all’iniziativa illuminando il Palazzo del Podestà la sera di venerdì 17 marzo alle ore 21.

 

Teatro di Irlanda in Festa sarà anche quest’anno il tendone del PalaNord (ribattezzato PalaIrlanda) al Parco Nord, che verrà allestito accanto all’Estragon Club (via Stalingrado 83):5000 mq riscaldati dove troveranno posto le immancabili birrerie, il ristorante Connemara da600 posti, il palco per i concerti. Completano l’offerta il mercatino artigianale e l’irish shop, le lezioni gratuite di danze celtiche e alcune attività sportive fra le più amate dalle genti di Irlanda, come le freccette. Per gli appassionati di rugby saranno messi in pali 40 biglietti per assistere a una partita internazionale delle Zebre Rugby Parma nel Guinness Pro12. Confermatissima, infine, all’esterno del tendone, l’area street food dove assaporare i piatti dal resto del mondo.

 

LA MUSICA

Tanto folk, irlandese e di altre provenienze, per ballare dal tramonto a notte fonda. Bands da tutta Europa scateneranno la Festa dal palco del PalaNord e dell’Estragon. Tutti i concerti saranno adingresso libero, eccetto quello all’Estragon dove, puntuali come ogni anno, si presenteranno all’appuntamento i Modena City Ramblers, unici ospiti fissi ad ogni edizione, attesi per sabato 18 marzo.

Direttamente dall’Irlanda arriveranno The Banjacks, Drunken Lullabies, The Jesse Janes, The Logues e Setanta Folk, dalla Spagna si presenteranno Muchacos & Los Sobrinos, mentre dal resto d’Europa “timbreranno il cartellino” anche Here Be Dragons (Galles), Cheers (Repubblica Ceca) e Dj Scratchy (UK). Naturalmente anche l’Italia farà la sua parte con Espaňa Circo Este, Folkabbestia, Drunk Butchers e I Dinosauri, l’ultimo progetto di Cisco Bellotti, che sotto questo nome ha riunito gli ex colleghi dei Modena City Ramblers Alberto Cottica eGiovanni Rubbiani.

Nei giorni immediatamente precedenti alla manifestazione, da lunedì 13 marzo, si terranno anche una serie di showcases gratuiti in alcuni locali di Bologna e dintorni: una sorta di warm up per scaldare i motori e lucidare le pinte in attesa della tre-giorni clou al Parco Nord. Confermato con entusiasmo il coinvolgimento del cittadino Mercato di Mezzo, si aggiungeranno alla “festa off” il pub Celtic Druid a Bologna, il Pub Vecchie Mura a Budrio e il Red Tower a Lippo di Calderara.

 

GASTRONOMIA e BIRRE

Direttamente da Cork gli chef Damien O’Shea e Patrick Browne prepareranno per il pubblico bolognese i piatti tradizionali con un tocco di creatività. Al ristorante Connemara, aperto tutte le sere dalle ore 19 alle 23 e con una capienza di 500 posti a sedere, sarà possibile assaggiare le prelibatezze dell’isola come salmone affumicato con rape rosse e salsa di rafano, stinco al forno cotto in Kilkenny, colcannon, pollo arrosto con funghi a la creme, l’immancabile Fish & Chips, golosissimi Baileys CheesCake, Bread & Butter Pudding with softly Whipped e tanto altro.

Ma Irlanda in Festa graviterà soprattutto intorno alle birrerie, pronte a spillare litri di bionde, rosse e scure made in Ireland: Harp, Smithwhick’s e su tutte sua maestà la Guinness, che per Irlanda in Festa da anni ha scelto di inviare direttamente dalla Brewery di Dublino la sua preziosa fornitura doc.

 

ORARI DI APERTURA E PROGRAMMA MUSICALE DI BOLOGNA:

 

giovedì 16 marzo dalle ore 19.00 alle 2.00

STAGE PALAIRLANDA

h.19.00           THE BANJACKS (Irlanda) https://www.facebook.com/TheBanjacks

h.20.45           DRUNKEN LULLABIES (Irlanda) www.facebook.com/pages/Drunken-Lullab%C3%ADes-folk-trad-with-a-twist/399540916765435

h.22.00           ESPAŇA CIRCO ESTE (Italia)        http://www.espanacircoeste.com

 

venerdì 17 marzo dalle ore 19.00 alle 3.00

STAGE PALAIRLANDA

h.19.00           SETANTA (Irlanda) https://www.facebook.com/Setanta-Folk-678446872217445/

h.20.15            POCHE PRETESE FOLK BAND (Italia) concerto a ballo a cura di Polisportiva Masi

h.22.45           DRUNK BUTCHERS (Italia) https://www.facebook.com/pages/The-Drunk-Butchers/162933997095757

h 24.30           THE LOGUES (Irlanda) http://www.thelogues.com


sabato 18 marzo dalle ore 15.00 alle 3.00

STAGE PALAIRLANDA

h.16.30           stage di balli celtici con Umberto e Giulia

h.20.00           concerto a ballo con SOLELUNA (Italia)

h.22.45           MUCHACHO & LOS SOBRINOS (Spagna) https://www.facebook.com/lossobrinosbarcelona

h.24.15            FOLKABBESTIA (Italia) https://www.facebook.com/Folkabbestia-55882030954/

h.02.00           CHEERS (Rep. Ceca)  https://www.facebook.com/CheersCZ/

STAGE ESTRAGON – Ingresso 10 euro

h.22.00           MODENA CITY RAMBLERS (Italia) http://www.ramblers.it/

h.24.00           DJ SCRATCHY (Uk) http://scratchysounds.co.uk/


domenica 19 marzo dalle ore 15.00 alle 24.00

STAGE PALAIRLANDA

h.15.30            stage di danza ceili a cura di CRISTINA e CLAUDIO (Ita)

h.17.30            concerto a ballo con GREEN LAND

h.20.30           HERE BE DRAGONS (Galles) http://www.herebedragons.info/

h.22.00           I DINOSAURI (Italia)   http://www.ciscovox.it/

 

 

GLI EVENTI “OFF”

 

@MERCATO DI MEZZO – Via Clavature 12, BOLOGNA – Ingresso gratuito
Martedì 14 marzo     h.18.00 DRUNKEN LULLABIES (Irlanda)
Mercoledì 15 marzo h.18.00 THE JESSE JANES (Irlanda)
Giovedì 16 marzo      h.18.00 HERE BE DRAGONS (Galles)
Venerdì 17 marzo      h.17.00 SETANTA (Irlanda)
Sabato 18 marzo       h.18.00 CHEERS (Rep. Ceca)

@ PUB VECCHIE MURA – Via Verdi 1, BUDRIO – Ingresso gratuito

Lunedì 13 marzo       h.22.00 DRUNKEN LULLABIES (Irlanda)

 

@CELTIC DRUID – Via Caduti di Cefalonia 5/c, BOLOGNA – Ingresso gratuito

Martedì 16 marzo     h.18.00 DRUNKEN LULLABIES (Irlanda)

 

@RED TOWER – Via Castaldini 3, LIPPO DI CALDERARA – Ingresso gratuito
Mercoledì 15 marzo h.21.00 DRUNKEN LULLABIES (Irlanda)

 

LE ALTRE CITTÀ:

Cagliari – Piazza del Carlime – 16/19 marzo (1^ volta di Irlanda in Festa in Sardegna)

Cesena – Carisport – 17/19 marzo (prima volta a Cesena)

Firenze – Auditorium Flog – 17/18 marzo (prima volta a Firenze)

Livorno – The Cage Theatre – 16/19 marzo (prima volta a Livorno)

Monselice – PalaStuzzico – 23/26 marzo (prima volta a Monselice)

Padova – Gran Teatro Geox – 16/19 marzo 

Parma – Piazza della Pilotta – 16/19 marzo 

Perugia – 100Dieci – 16/18 marzo (la prima volta in Umbria)

Pesaro – Mercato delle Erbe – 17/18 marzo 

 

 

Per informazioni sull’intera rassegna e i programmi ti tutte le città coinvolte:www.irlanda-in-festa.it ; pagina FB “Irlanda in Festa”

 

Per informazioni solo su Bologna: www.estragon.it , 051 323490 (Estragon), evento FB “Irlanda in Festa 2017 (Bologna, 16-19 marzo)”

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.