Ancora nuovi nomi per il Sziget 2017: il programma prende forma

0
Il Sziget Festival continua ad aggiornare la sua già ricca line-up per offrire un ventaglio di offerte musicali il più vario possibile. Questa volta tocca a mostri sacri come PJ Harvey, Alt-J, Rudimental live e l’esplosiva energia dei Dubioza Kolektiv, oltre a tanti altri nomi. Il Festival, che in 7 giorni vede la partecipazione di più di 500.000 persone provenienti da più di 100 paesi diversi, si tiene sull’Isola di Obuda dal 9 al 16 Agosto, nel cuore di Budapest, una delle città giovanili più vive d’Europa.
Il Sziget Festival si è sempre distinto in 25 anni di attività per portare musica e arte di tutti i generi all’interno della sua programmazione. Gli spettacoli non finiscono mai, una no-stop di 7 giorni in cui immergersi completamente con musica, arte, circo contemporaneo e danza. Il cartellone continua a riempirsi costantemente fino a riempire gli oltre 50 palchi sparsi per tutta l’isola. È tempo di nuovi annunci dunque, e questa volta si aggiungono eccellenze come PJ Harvey, Alt-J, Rudimental Live, George Ezra, White Lies e Dubioza Kolektiv, tutti nuovi protagonisti del Main Stage. Sull’A38, il magnifico tendone protagonista di serate e nottate epiche, saliranno invece artisti come The Naked And Famous, The StrypesMando Diao, Anne-Marie, Andy C, Watsky, Nothing But Thieves, Léon, Bear’s Den, Chef’Special, De Staat, Valentino Khan, Rone,  Weval, oltre a tutti I nomi già annunciati. Un altro grande colpo sarà la presenza di Steve Aoki e Nervo sull’Arena, la tenda tutta dedicata alla musica elettronica.
Tutti i nomi annunciati in ordine alfabetico

Alt-J, Andy C, Anne-Marie, Bad Religion, Bear’s Den, Billy Talent, Cashmere Cat, Charli XCX, Chef’Special, Clean Bandit, Crystal Fighters, Danny Brown, De Staat, Dimitri Vegas & Like Mike, DJ Shadow, Dubioza Kolektiv, Fritz Kalkbrenner, George Ezra, GTA, GusGus, Interpol, Jagwar Ma, Jamie Cullum, Kasabian, Kensington, Leningrad, León, Mac Demarco, Major Lazer, Mando Diao, Maurice West, Metronomy, Nervo, Nothing but Thieves, OH Wonder, Oliver Heldens, PJ Harvey, Rone, Rudimental live, Steve Aoki, Sunnery James & Ryan Marciano, The Kills, The Naked and Famous, The Pretty Reckless, The Strypes, Tom Odell, Two Door Cinema Club, Vince Staples, W&W, Watsky, Weval, White Lies

Line-up e ticket: www.szigetfestival.it
Dall’Italia vengono organizzati viaggi in Bus da molte città info qui: http://it.szigetfestival.com/viaggi/viaggi_organizzati
Respira che aria tira al Sziget, guarda l’aftermovie qui: https://youtu.be/2-6NB2SEgLk
Share.

About Author

Comments are closed.