Le prime stelle di fama mondiale dell’EXIT festival

0

Uno dei musicisti più premiati di tutti i tempi, fondatore e cantate degli Oasis, Liam Gallagher, aprirà l’ EXIT festival, giovedì 6 luglio! Insieme agli Oasis, Liam ha vinto ben 37 premi musicali tra i più prestigiosi, e questa band di Manchester, chiamata dai media gli eredi dei Beatles, in soli tre anni dal loro primo concerto, è arrivata anche a realizzare il più grande concerto rock della storia britannica. Nel sondaggio della famosa rivista Q del 2010, Liam è stato consacrato il più grande frontman di tutti i tempi, davanti ad altre stelle del rock come Freddie Mercury, Jim Morisson, Robert Plant e John Lennon! La sua performance all’EXIT sarà speciale, perchè oltre ai brani famosissimi degli Oasis, Liam presenterà il suo primo album da solista, che i media hanno già reso uno dei più attesi nel 2017, e anche Robbie Williams, dopo i battibecchi con Liam tramite i media negli anni 90, in questa occasione ha detto: “Liam è la voce della nostra generazione e la colonna sonora delle nostre vite . Gli auguro un ottimo risultato per l’ album e credo che eccellerà”.

Quella stessa sera, oltre a Liam, un altro musicista che riempie gli stadi, si esibirà all’EXIT, però questa volta nell’imponente Arena Dance! Il produttore techno tedesco **Paul Kalkbrenner ** si è recentemente esibito davanti a mezzo milione di persone davanti alla Porta di Brandeburgo, confermando il suo status di una delle più grandi stelle dei nostri tempi. Liam e Paul inaugureranno l’apertura del festival, ma la grande festa di chiusura, sul modello dell’esibizione dell’anno scorso di Davida Guetta, sul palco principale, sarà nelle mani dell’uomo che negli ultimi cinque anni è uno dei primi tre DJ al mondo, che è stato primo in classifica addirittura due anni di fila – Hardwell! Sul palco principale del festival arriva anche la voce di una nuova generazione, il famoso cantautore inglese, il 22-enne Jake Bugg ! Si presenterà all’EXIT dopo tre album in cima alle classifiche britanniche e addirittura 17 brani singoli, esibitosi sui palchi dei più famosi festival e vincendo il premio NME come miglior solista. Giovedì 6 luglio sul “Main” si esibirà anche il trio guidato da Alan Walker, autore dei brani famosi “Faded”, “Alone”, “Sing Me to Sleep” ed altri che messi insieme raggiungono i due miliardi di visualizzazioni su YouTube, mentre nella terza serata, l’8 luglio, si esibirà anche il famoso gruppo hip-hop Foreign Beggars!

Presso l’Arena sabato è giorno riservato ai più grandi hit makers, il primo dei quali è Duke Dumont, i cui tormentoni estivi “Ocean Drive” e “I Got You” hanno conquistato il primo posto nelle top list con una nomination per il Grammy! Quest anno si esibirà anche Robin Schulz, con il suo nuovo brano famoso “Shed A Light”, il nuovo successo musicale rispetto all’anno precedente, quando la malattia improvvisa gli ha impedito di vivere la magia dell’Arena Dance dell’EXIT e di condividere con il pubblico alcuni dei più grandi successi degli anni precedenti – “Sugar”, “Prayer in the C”, “Headlights” ed altri! Loro saranno affiancati dalla giovane star francese Kungs, il cui mega-successo”This Girl” sulla lista “Shazam – Hall of Fame” dietro di sè ha lasciato i successi come “Happy” di Pharrella oppure “Chandelier” di Sie! Proprio come l’anno scorso in cui si è realizzato il “Techno All Stars”, quest anno, proprio nel primo gruppo di musicisti, si realizzerà l’ “House All Stars” perchè, oltre Dumont, si esibiranno anche altri musicisti che, in questo momento, sono tra i più ricercati esponenti di questo genere musicale sul pianeta: Jamie Jones, Hot Since 82 e Black Coffee! La stessa sera con Kalkbrenner, dallo stesso palco con la vista dell’Arena strapiena, che lascia ogni artista senza parole, quest’estate testimonierà anche un tedesco la cui performance dal vivo è diventata un fenomeno veramente globale – Recondite!

EXIT 2017 – I primi partecipanti annunciati: https://youtu.be/d1jnOZTjGgQ

Il suono feroce delle chitarre anche quest anno si sentirà dal famoso palco della musica metal, punk e hardcore dell’EXIT festival – Explosive! Addirittura sette delle prime band hanno già confermato la loro esibizione, e il gruppo esplosivo guidato dai famosi musicisti del trash metal tedesco – Destruction, che all’EXIT si esibiranno con l’anteprima del loro nuovo album”Under Attack” e l’omonimo tour che solo nei primi due mesi, quest’anno visiterà 30 città europee! Anche i leggendari musicisti del hardcore punk i Discharge, le cui canzoni sono state riprodotte dalle band come Metallica, Anthrax e Sepultura, ritornano nella fortezza con il nuovo album, “End of Days”, quella stessa notte con loro si esibirà la loro controparte messicana Acidez! Un posto speciale nel programma occupa il fenomeno proveniente dalla città di Detroit e una delle più importanti band death metal della nuova generazione, The Black Dahlia Murder, headliner dei più grandi festival della musica metal e la band che ha svariati milioni di fan sui social network! All’EXIT si esibirà anche la band americana della musica grandcore in auge – Full of Hell, la band britannica della musica skate-punk Darko, nonchè i maghi rumeni della death metal Dordeduh, la band nata dal band culto dei Negura Bungeta!

Un solo biglietto per quattro festival dell’EXIT L’estate dell’amore 2017!
Il prossimo anno la squadra dell’EXIT unirà addirittura quattro festival in un unico EXIT l’estate dell’amore 2017. Il primo della serie sarà Sea Star, il nuovo festival ad Istria che si terrà il 26 ed il 27 maggio nella città di Umago, e sono gia stati confermati The Prodigy, Dubioza kolektiv e Urban&4. Il seguente sarà Revolution festival a Timisioara, il 2 ed il 3 giugno, e subito dopo EXIT festival, dal 6 al 9 luglio, seguirà la quarta edizione del Sea Dance festival dal 13 al 15 luglio! Nella promozione “1 biglietto = 4 festival”, che grazie ad una grande richiesta di biglietti sarà estesa fino al 30 gennaio , tutti quelli che comprano il biglietto per l’ EXIT festival ad un costo di 6.490 RSD, avranno in omaggio l’ingresso libero ad altri tre festival, tramite l’iscrizione al sito internet exitfest.org dal 1 al 28 febbraio! Per maggiori informazioni sui biglietti vedere exitfest.org.

Share.

About Author

Comments are closed.