Il nuovo singolo di Feel Good Productions

0

CASEY KAY

Feel Good Productions torna con una nuova emozionante traccia
su tutte le piattaforme

I rumors si sono inseguiti per qualche mese in quel territorio multiforme che unisce i social network alle Langhe piemontesi, i back stage dei più importanti festival del mondo alle playlist dei travellers di tutto il mondo.
I Feel Good Productions sono rientrati in studio e hanno ripreso a mescolare in modo unico e originalissimo i suoni del mondo e della tradizione all’elettronica più contemporanea!
Pony Montana e Giuliano Scanavino dal 1996 hanno esplorato con i loro travolgenti djset i confini della musica, hanno suonato dal funk al reggae, dal dub ai suoni alla psichedelia passando per i mantra indiani e i suoi tradizionali africani. Con il successo internazionale della compilation Funkadelica – Dancing to a Different Drum nel 2001 e soprattutto di The Feel Good Vibe (feat. Mc Daddy E), suonata ovunque nel mondo, i due dj e producer langhetti si sono ritagliati un ruolo di primo piano nel panorama italiano e internazionale.
Un sacco di successi e compilation dopo – Balkanica, Buonasera Signorina, Atipicoexotico – e insieme ad una intensa attività live che li ha portarti – spesso come unici italiani – a Glastonbury, Boomtown. Revolution Festival, Rainbow Serpent, and the Miami Music Conference arriva finalmente una nuova traccia.
Casey Kay – singolo disponibile su tutte le piattaforme dal 2 dicembre – è lo specchio dell’ispirazione dei Feel Good Productions: puro break beat psichedelico in stile funk, ispirato al mitico Ken Kesey, scrittore statunitense autore di Qualcuno volò sul nido del cuculo, uno degli esponenti mitici della controcultura statunitense della seconda metà del secolo scorso, vero e proprio  trait d’union fra la Beat Generation degli anni cinquanta e quella hippie dei sessanta. Con i suoi Merry Pranksters e il loro scuolabus colorato, Kesey girò tutti gli Stati Uniti, fino ad arrivare nei tardi anni sessanta, al Festival di Monterey. La colonna sonora di questo viaggio al rallentatore attraverso montagne e praterie oggi è la traccia di Feel Good Productions, un suono che rimanda al blues e si apre al funk, il frutto delizioso di una notte fumosa e divertente in studio di registrazione.
Share.

About Author

Comments are closed.