ESNS17: intervista ai _cut

0

La loro performance la precedente stagione a Noorderslag fu molto oscura. Non ricordo esattamente il nome della sala (e la mia pigrizia non mi fa arrivare al leaflet) ma arrivarono lì con delle luci molto essenziali. In pratica mi sedetti perché tanto non si vedeva nulla. Solo che anche se non vedevo una autentica ceppa la musica elettronica che questo giovane gruppo nederlandese era davvero figa. E infatti avete letto quanto ci sia piaciuto quando questanno durante ADE live si sono esibiti nella sala superiore del Melkweg stracolma. E sicuramente fu meglio di quando li invitarono a suonare qua all’Expo perché… su ve lo ricordate come era il padiglione olandese e come non poteva valorizzare qualsiasi performer…

Così, mentre mangiavano il loro brunch e assolutamente non dimostravano alcun segno di stanchezza li abbiamo intervistati. E abbiamo tradotto anche cosa aveva scritto DLSO di loro.

(Grazie ad Eurosonic Noorderslag e alla Global Publicity per l’intervista)

Share.

About Author

Comments are closed.