Annunciate le date della 21esima edizione di Ypsigrock Festival

0

ANNUNCIATE LE DATE DELLA 21 ª EDIZIONE DI YPSIGROCK FESTIVAL:

10-13 AGOSTO 2017

YPSIGROCK NELLA SHORT LIST
DEGLI EUROPEAN FESTIVAL AWARDS 2016

Per la prima volta un festival italiano raggiunge questo importante traguardo.
L’11 gennaio a Groningen saranno svelati i vincitori del premio.

Tra poco meno di otto mesi si alzerà il sipario sulla ventunesima edizione di Ypsigrock Festival. Infatti oggi l’Associazione Culturale Glenn Gould ha comunicato ufficialmente le date della prossima edizione di Ypsigrock Festival che si svolgerà, sempre a Castelbuono, in provincia di Palermo, dal 10 al 13 agosto 2017.
Come da tradizione, il primo giorno del festival sarà riservato all’apertura dell’area camping e ad eventi collaterali annessi, mentre nei tre giorni successivi si svilupperà l’intero programma dei live.
Dal 1997 ad oggi Ypsigrock Festival è stato fautore di un’autentica rivoluzione culturale in Italia, sdoganando generi musicali un tempo ritenuti di nicchia, diventando al contempo fissa meta delle vacanze estive e irrinunciabile appuntamento per appassionati provenienti da ogni parte d’Europa.
Castelbuono ancora una volta sarà pronta ad accogliere, con la sua proverbiale ospitalità, il folto pubblico destinato a riempire i boschi che sovrastano il paese, il borgo medioevale, e i quattro palchi del Festival: il poetico e ormai consolidato Ypsi & Love Stage all’interno dell’ex Chiostro di San Francesco, l’amato Cuzzocrea Stage nella pineta dell’Ypsicamping, l’intimo Mr.Y Stage inaugurato lo scorso agosto all’interno dell’ex Chiesa del Crocifisso, attuale Centro Sud e, chiaramente, il celebre Ypsi Once Stage  che si staglia ai piedi dell’anfiteatro naturale che abbraccia Piazza Castello, luogo simbolo del Festival, reso ancora più affascinante da un cast artistico mai al di sotto delle aspettative.

Ed è proprio la peculiarità raccontata dai suoi luoghi che ha permesso ad Ypsigrock di entrare in finale agli European Festival Awards 2016. Per la prima volta, quindi, un festival italiano entra nella short list degli European Festival Awards grazie ad Ypsigrock che, dopo la votazione del pubblico nelle piattaforme on line dedicate, è in lizza per il titolo di BEST SMALL FESTIVAL dell’importante premio europeo. Questa categoria è riservata ai migliori boutique festival d’Europa (quelli con presenze minori alle 10.000 persone) e che celebra i progetti che si attengono al mantra “piccolo è bello”. Una sezione che riconosce il merito ai festival “eccentrici, animati dal tocco personale e originale delle organizzazioni, in grado di distinguersi per l’intimità e il senso di comunità che si viene a creare nelle località che lo ospitano”. Caratteristiche che Ypsigrock, nel corso di venti edizioni ha esaltato grazie al costante lavoro compiuto negli ultimi anni dalla crew ypsina capace di portare il Festival nel gotha dei live europei, fino a guadagnarsi una grande reputazione tra gli appassionati e gli addetti ai lavori di tutto il vecchio continente.

Ypsigrock si contenderà il titolo con [PIAS] Nites (Belgio), Amsterdam Woods Festival (Olanda) B my Lake Festival (Ungheria), Chant du Gros (Svizzera), Freemusic Festival (Francia) Happiness Festival (Germania) Reeperbahn Festival (Germania), Revolution Festival e Snowbombing (Austria).

Il prossimo 11 gennaio a Groningen, in Olanda, durante il primo giorno dell’Eurosonic Noorderslag si svolgerà il galà di premiazione nel corso del quale saranno annunciati i vincitori di ogni categoria. Il verdetto sarà il risultato della combinazione tra il voto del pubblico e quello di una giuria tecnica composta da giornalisti, promoter e organizzatori di festival di tutta Europa.

Gli European Festival Awards sono nati nel 2009, in cooperazione con il Festival Awards Ltd e l’Eurosonic Noorderslag e hanno l’obiettivo di premiare i migliori live di tutta Europa. Considerati dagli addetti ai lavori come il riconoscimento che, in assoluto, attesta e riconosce l’importanza assunta in Europa dai festival in questi anni per giro economico e per movimentazione di pubblico, gli European Festival Awards devono la loro importanza ai rigidi criteri con cui vengono selezionati i festival nelle diverse categorie del premio.

“Vogliamo condividere questo importante traguardo – dichiarano Vincenzo Barreca e Gianfranco Raimondo, fondatori e direttori artistici di Ypsigrock Festival – con tutti quelli che dal 1997 ad oggi hanno condiviso con noi l’idea di dar vita ad un evento unico, in grado di unire la grande musica di qualità in contesti di grande valore storico. L’ingresso nella short list degli European Festival Awards è un nuovo punto di partenza per migliorare ancor di più ogni aspetto di Ypsigrock. Viviamo in Sicilia, una terra bella, ma nello stesso tempo lontana dai grandi circuiti della musica ed essere il primo festival italiano che arriva alla fase finale è motivo di grande orgoglio e dimostra come anche al sud si può essere competitivi quando si reinterpreta in chiave territoriale l’idea di festival”.

 

www.ypsigrock.it

Share.

About Author

Comments are closed.