Gli Sleaford Mods arrivano in Italia per quattro date a maggio

0

NUOVO ALBUM ‘ENGLISH TAPAS’ IN USCITA A MARZO SU ROUGH TRADE E QUATTRO DATE A MAGGIO PER IL FEROCE E GENIALE DUO INGLESE HIP-HOP-PUNK-ELETTRONICO-LO-FI! 

SLEAFORD MODS

27 maggio 2017 – Milano – Santeria Social Club

Ingresso: 15€ + d.p. –  Prevendite su www.mailticket.it

28 maggio 2017 – Torino – sPAZIO 211

presentato da TOdays Festival

12€ + d.p. – prevendite su www.spazio211.com

30 maggio 2017 – Bologna – Locomotiv Club 15€ + d.p. – prevendite su www.ticketone.com e www.boxol.it

31 maggio 2017 – Roma – Monk

10€ + d.p. – 13 € alla porta – www.boxol.it e www.diyticket.it

Ingresso con Tessera Arci

www.monkroma.club – 06.64850987

 

undoubtedly, absolutely, definitely the worlds greatest rock n roll band……Sleaford Mods”

Iggy Pop 

Il feroce e geniale duo inglese hip hop-punk-elettronico-lo-fi arriva in Italia per quattro date a maggio per presentare l’album “English Tapas”, in uscita il 3 marzo 2017 su Rough Trade! 

Gli Sleaford Mods sono felici di annunciare che l’uscita del loro nuovo album ‘ENGLISH TAPAS’ è fissata per il 3 marzo 2017 su Rough Trade Records. L’album è stato registrato ai West Heath Garage studios di Steve Mackey (Pulp) a Londra ed uscirà in edizione limitata in vinile rosso, CD, download e in 150 copie in cassetta.

I primi 1000 preordini del vinile includono un 7” con una traccia esclusiva “Big Trouble In Little Costa”, un booklet con foto inedite di Simon Parfrement commentate dagli Sleaford Mods, un pacchetto di rizla kingsize e un sottobicchiere per birra.

La nostra società e la nostra vita quotidiana raccontate con sguardo feroce: senza filtri, e con un’ironia così tagliente da sconfinare spesso e volentieri in rabbioso, disperato sarcasmo.

Gli Sleaford Mods sono una cellula disturbata e disturbante, nell’ecosistema musicale odierno: in loro, lo spirito più corrosivo e strafottente del punk originale si sposa – in un modo tanto imprevedibile quanto “inevitabile” nel risultato finale – con la narratività del rap

. Jason Williamson è una specie di The Streets molto più incattivito e beffardo (o se preferite, è l’erede perfetto e migliore del “poeta punk” John Cooper Clarke), mentre Andrew Fearn trova il modo di creare i perfetti abiti sonori per questo microcosmo testuale di cinismo, humour e corrosività:  batterie elettroniche, schegge (post) punk, sintetizzatori lo-fi.

Guarda un messaggio di Jason https://spaces.hightail.com/receive/GTjrV

 

L’anno prossimo uscirà anche ‘Bunch of Kunst’ di Christine Franz – il film definitivo sugli Sleaford Mods. Ci sono voluti più di due anni per realizzarlo, e traccia l’ascesa della band, dai pub agli stadi. Il film uscirà all’inizio del 2017.

Gli Sleaford Mods sono Jason Williamson (parole) & Andrew Fearn (musica)

READ MORE:

https://twitter.com/sleafordmods

https://www.facebook.com/SleafordModsOfficial

https://www.instagram.com/sleafordmodsofficial/

https://www.sleafordmods.com/

Informazioni al pubblico:

http://www.facebook.com/dnaconcertieproduzioni
www.dnaconcerti.com
https://twitter.com/dnaconcerti
info@dnaconcerti.com

Share.

About Author

Comments are closed.