UNALTROFESTIVAL completa la lineup con gli ultimi due nomi

0

Di ritorno dalle ferie non si vorrebbe altro che poter rimandare la fine dell’estate di qualche altro giorno.

Unaltrofestival 2016, che si terrà il prossimo 1 e 2 Settembre al Magnolia di Milano, è la soluzione.

Un festival urbano, una due giorni di grande musica pensata per la città di Milano con una line up senza eguali.

Due palchi alternati per una maratona musicale di 6 ore al giorno senza soste.

Una line up di 10 band per un totale di 10 live show alternati sui due palchi del festival e, novità di quest’anno, una sorpresa in chiusura a questa quarta edizione:

il parterre di Unaltrofestival si trasformerà in dancefloor con un dj set d’eccezione.

Un’ultima boccata d’estate in compagnia di alcuni tra gli artisti più importanti della scena musicale internazionale:

Editors, Daughter, Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, The Strumbellas e tanti altri.

Siamo lieti di annunciare i nomi degli ultimi ospiti di Unaltrofestival 2016:

 

 

JIMMY EDGAR

 

Jimmy Edgar “è uno dei producer più poliedrici degli ultimi dieci anni” Soundwall.

Fotografo, musicista e dj, è un artista a tutto tondo.

Nato e cresciuto nei sobborghi di Detroit, viene accostato ai grandi maestri della techno quali Juan Atkins, Carl Craig, Derrick May, Dopplereffekt e Drexciya. I  suoi lavoro sono stati pubblicati da alcune delle etichette discografiche più importanti della scena elettronica mondiale, tra cui Warp Records, !K7, Hotflush, Poker Flat.  Ultimo progetto del mago della techno è Ultramajic.

Creato nel 2013 (gestito da Edgar e dal partner creativo Pilar Zeta), fonde alchemicamente musica, design, installazioni in un’esperienza multisensoriale olistica.

 

 

FIL BO RIVA

 

Un nuovo nome di cui sentiremo certamente parlare nei prossimi mesi.

Tre parole, tre città: Roma, Dublino, Berlino.

23enne, Fil Bo Riva è nato in Italia, cresciuto nella periferia di Roma, e trascorre la sua adolescenza in Irlanda.

Nel 2012 si trasferisce a Berlino, dove incontra il chitarrista Felix A. Remm e il produttore Robert Stephenson (Mighty Oaks) con i quali inizia a registrare il suo EP di debutto If You’re Right, It’s Alright, in uscita questa estate. Killer Queen è il suo singolo.

Fil Bo Riva non è solo un ragazzo con una chitarra.

Fil Bo Riva è come una fuga dalla realtà razionale nel mondo dei sensi.  Il bianco e il nero si trasformano in colori, i colori in sensazioni, e le sensazioni in musica.

 

Share.

About Author

Comments are closed.