Nova Rock 2016 live report

0

C’erano state numerose polemiche per una lineup che inizialmente era stata vista con troppo poco metal rispetto alle precedenti o perlomeno le aspettative. C’è da dire che invece alla fine, al netto di quelle polemiche iniziali su facebook, l’edizione del Nova Rock 2016 è stata più che trionfale. Non solo per i numeri ma anche per l’entusiasmo e per quella che alla fine, al netto di band che entravano meno nella filosofia del festival, è stata un’ottima edizione anche dal punto di vista di band scelte. Alla fine record di 180.000 visitatori.
Non riusciremo a trattare tutte le band in questo live report da quanto il programma è stato corposo…

Per il 2017 già sappiamo dall’ultimo giorno di questa edizione che tornerà il late show di David Hasslehoff. Per informazioni già sui nuovi biglietti dell’edizione 2017 le potete trovare a questo link.


L’inizio già nel giorno zero è andato piuttosto bene, che si aggiungeva ai tre giorni canonici del festival e vedeva i Korn come headliner sotto la pioggia.  Dopo che la band alternative metal Skillet si è esibita, Breaking Benjamin hanno attirato con cover di Metallica e Nirvana la gente presente. “Nove giorni ero su una barca con degli anziani che viaggiano a venire qui. Ma questo è servito a vedervi”, il cantante Benjamin Burnley ha detto alla folla. Gli americani avevano scelto questa forma di viaggio a causa della sua paura di volare.

Amon Amarth yesterday at Nova Rock #nr16 #livemusicphotography #amonamarth #shotoncanon

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on

Con Amon Amarth fu poi al crepuscolo di una band sul palco, che deriva il suo successo – l’ultimo album “vichinghi di jomsborg” catturato il primo posto nelle classifiche austriache – ha lavorato sodo. “Abbiamo fatto questo per più di 20 anni, sono in tour per circa 18 anni. E ‘stato un processo lento. Ora suoniamoin luoghi come il Nova Rock ” Amon Amarth hanno modificato nel corso degli anni il suo stile. “Siamo comunque sempre la grande pressione di superare noi stessi”, ha detto Soderberg.

Puscifer at Nova Rock yesterday #puscifer #livemusicphotography #novarock #nr16 #shotoncanon

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on


Per alcune bocche aperte hanno assicurato i Puscifer: La band di Maynard James Keenan, molto probabilmente meglio conosciutocome cantante di Tool, un termine che è ora interpretato il suono elettronico originale molto colorata verso alternative rock. Vivere lì non era solo un totale di sei musicisti, ma anche cinque lottatori in stile Lucha Libre si può ammirare. Mentre canzoni come “The Remedy” o “Grand Canyon” quasi nulla lasciato a desiderare musicalmente, era andato in una posizione centrale in fase anello come la cosa reale.
Keenan stessa è rimasta nel suo elemento, piuttosto distaccato e totalmente concentrato nello show durchkonzipierte con maschera e tuta. Che il 52-anni, ha una grande passione per l’umorismo arcano, è stato anche chiesto più volte dimostrato – attraverso un breve “combattimento di galli”, il che e cantante Carina Round consegnata con animali giocattolo. Ma non importa: questo “Money Shot”, come l’ultimo album si intitola, appunto riuscito, con apparizioni a festival di successo intenso e variegato raramente.

Editors yesterday at Nova Rock #editors #tomsmith #nr16 #novarock #shotoncanon #livemusicphotography #editorsband

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on


Per quanto riguarda il raggiungimento di persone, principalmente due aspetti sono stati richiesti il Venerdì: durezza e la velocità. Mentre atti alternative come Editors o Garbage, hanno presentato le canzoni e il loro nuovo album “Strange Little Birds”, hanno dovuto accontentarsi di un incoraggiamento piuttosto scarso, in una audience che era più rivolta al Metal o al Punk. Infatti hanno avuto più successo i set di Trivium e Bullet For My Valentine
In particolare, il mix band era in questo giorno. Dove: per andare in scena tra Garbage, Offspring e Wanda: forse nel giorno più chiacchierato il festival ci dimostrava che ladiversità è parte della vita.

Atreyu live at Nova Rock #atreyu #nr16 #novarock #livemusicphotography #shotoncanon #festivalseason

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on


 

Non proprio memorabile il set dei RHCP: il gruppo era guidato dal cantante Anthony Kiedis sul palco, gli dei del tempo avevano di nuovo una misericordia per i fan. Dopo il pomeriggio aveva coperto di un paio di rovesci di pioggia presso la sede del festival, c’era da “Can not Stop” o “Californication”, ma ha dimenticato il quartetto. La produzione – con più stile in pareti video integrati – era il “top” headliner del festival degno del suono abbinato l’entusiasmo che si nega loro più di una volta, era disponibile anche. Kiedis ballato in leggings neri con pantaloncini più e deliziato il pubblico soprattutto con le hit “Scar Tissue” e “Dani California”.
Sciatteria, le debolezze di testo e imprecisioni, ma lasciato molto presto nella mia bocca, ma si ha una ricchissima Funk suono del bassista Flea servito. La scaletta ha offerto nuove canzoni. Anche se i Chili Peppers sono ancora una banca in termini di canzoni orecchiabili, ma il gruppo è rimasto con questa performance in ultima analisi, alcune aspettative colpevole.

Twisted Sister live at Nova Rock 2016 #twistedsister #novarock2016 #novarock #nr16 #livemusicphotography #shotoncanon

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on

I Twisted Sister riscaldato il pubblico.
Un’escursione nei giorni glam metal degli anni ’80 potrebbe sperimentare con Twisted Sister. La rock band di Dee Snider, il cantante abbagliante con lo sguardo drag queen, ha votato “The Kids Are Back” – e che è stato anche il motto dello spettacolo. “You Can not Stop Rock and Roll” sarebbe in realtà una buona sintesi degli Spiriti del festival. Twisted Sister può avere alcuna rilevanza più contemporaneo, ma il divertimento era vero – anche tra il pubblico. Dove Snider, che gestiva, dislocata e saltò, è venuto in su un aggiornamenti quotidiani. Egli ha menzionato l’attacco di Orlando e ha chiesto di mostrare tutti i fanatici religiosi e politici del dito.

Chino Moreno from Deftones knows how to jump 😏 #novarock #nr16 #chinomoreno #deftones #livemusicphotography #shotoncanon

A photo posted by Francesca Fiorini Mattei (@frannola) on

In un vero e proprio stress da festival sono attualmente i Deftones, che presentano sui vari eventi all’aperto in Europa il loro nuovo album “Gore”. “Queste prestazioni sono un po ‘diverso, ma sono divertenti”, ha rivelato il cantante Chino Moreno “Ci sono infatti alcune nuove canzoni nel set. Ma può accadere a voi in un nuovo album tutto possibile che stai esagerando che all’inizio. E ‘bello per incorporare nuovi pezzi, ma abbiamo anche i nostri vecchi preferiti qui “che potrebbe essere firmata solo: dai capolavori melodiche come” Change (In The House Of Flies) “.

Nella terza decade di carriera, il gruppo sembra affamati e aperto a nuove idee. “Oggi viviamo in modo che tutti in città diverse e quindi lavorare su vecchie e nuove cose, quando veniamo insieme”, ha detto Moreno. “Il tempo è sicuramente un fattore critico.” Il bassista Sergio Vega ha aggiunto: ” Dal vivo è in ultima analisi, non è un buon momento per offrire al pubblico e trasmettere l’energia” può innescare roba buona e nuovi pezzi, come ad esempio l’pertujra dell’ultimo album. E come al solito, i Deftones non dormiamo sugli allori. “Quando facciamo un disco, quindi non c’è davvero nessuna discussione”, ha detto Moreno. “Prima facciamo un sacco di rumore, di reagire e provare qualcosa per la cattura.”

La fortuna non è così: Infine, i Deftones sono un raro esempio di una band di metal alternativo che è in continua evoluzione. E anche a Nova Rock era il goutiert di conseguenza, anche se il complesso suono del gruppo non poteva essere che vogliono più.Quella in cima a tutti tormentato il quintetto alcuni problemi tecnici, è stato anche non favorevole. Tuttavia, a condizione che uno spettacolo davvero energico. E il pubblico sembrava in ogni caso, in un bel po ‘di concerti sia stato concordato, a prescindere dal genere, e ora del giorno: metal, rock, ska, rap – la varietà ha fatto molto bene.

Share.

About Author

Comments are closed.