James Holden & Camilo Tirado al Contronatura Music Festival

0
Il visionario leader di Border Community, James Holden, arriva per la prima volta nel Salento il 10 agosto prossimo come ospite di punta del Contronatura Music Festival. Il producer inglese sarà accompagnato dal percussionista Camilo Tirado per la presentazione di “Outdoor Museum of Fractals”, album omaggio al compositore minimalista statunitense Terry Riley.
L’occasione per la realizzazione di quest’ultimo lavoro è arrivata grazie all’invito del Barbican di Londra e del Muziekgebouw di Amsterdam in occasione di Hello Terry Riley, evento che celebrava gli 80 anni del celebre compositore minimalista americano. Accompagnato dalle tabla di Camilo Tirado (studioso e appassionato di musica tradizionale indiana) Holden ha sfruttato tutta la sua maestria ai sintetizzatori modulari per creare una traccia di 45 minuti che rielabora gli standard del minimalismo rileyano in un lungo viaggio ipnotico e meditativo, sfociato poi in un doppio album di due sole tracce con il compagno di etichetta Luke Abbott, autore dell’altro pezzo “555Hz”.
James Holden è uno dei compositori elettronici più importanti del mondo. La sua carriera iniziò nel 1999, a 19 anni, quando fece uscire il singolo trance “Horizons”. Seguirono varie altre tracce e remix negli anni successivi (mentre James studiava matematica ad Oxford) su diverse etichette come Lost Language, Perfecto Recordings e Positiva Recordings. Poi Holden lanciò Border Community con il suo singolo “A Break in the Clouds” ed iniziò a collezionare vittorie personali: “James Holden at the Controls” fu “Album del mese” per Mixmag e nel 2006 The Guardian presentò “The Idiots are Winning” come “miglior debutto elettronico dopo music Has the Right to Children dei Boards of Canada”. Il secondo album di Holden, “The Inheritors”, è uscito a giugno del 2013 per Border Community, ispirato al titolo di un romanzo di William Golding. L’album fonde hard rock, giga folk e ripetizione minimalista ed è stato creato usando i suoi amati sintetizzatori modulari insieme a una serie di strumenti analogico-digitali unici nel loro genere.
La quinta edizione di Contronatura Music Festival si svolgerà al Sudestudio di Guagnano (Le) fra ulivi e filari di viti nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto. Oltre a James Holden & Camilo Tirado, il festival ospiterà anche Cosmo, ovvero il progetto solista di Marco Bianchi dei Drink To Me, fresco di pubblicazione del suo secondo album “L’ultima festa” (42 Records, 2016) e Cairobi, nuovo nome dei Vadoinmessico, band cosmopolita tra pop elettronico e tribale con componenti che provengono da Italia, Messico, Francia e Austria.
Contronatura Music Festival è organizzato dall’associazione culturale Odelay Gigs e nelle scorse edizioni ha ospitato artisti come Laetitia Sadier, Real Estate, Young Dreams, Erlend Øye, Mikky Blanco, Elliphant, Weird Dreams, TheGiornalisti e altri.
————————————————————————–
————————————————————————–
Share.

About Author

Comments are closed.