MAMA MARJAS il 10 luglio headliner del Distrarte Festival, in apertura il senegalese Omar Faye Gawane

0
La regina del reggae Mama Marjas il 10 luglio si esibirà per la prima volta ad Ascoli Piceno in occasione della seconda edizione del Distarte Festival che si terrà al Giardino Colucci in via Ugo Foscolo, inizio concerto ore 22, ingresso libero.
L’openact è affidata alle 21 al senegalese Omar Faye Gawane & Dj Jagalux.

Info Distrarte Festival: www.distrartefestival.it
Info Mama Marjas: www.mamamarjas.com
Info Omar Faye Gawane: facebook.com/omarfayegawane

Mama Marjas è un talento naturale, giovane ma molto sicura di se, radicata nel reggae ed allo stesso tempo versatile con una solida cultura musicale, domina i palchi ed i sound system con semplicità (ha all’attivo oltre 400 date dal 2009 ad oggi). Estende la voce tra stili e linguaggi diversi conquistando il pubblico per simpatia e bravura.

Nel 2015 esce il nuovo album: “Mama” che porta la regina della reggae music italiana ad esplorare territori musicali per lei nuovi, sonorità provenienti dall’Africa, dai Caraibi e dall’America del sud sono le protagoniste di questo concept album in cui Mama Marjas è autrice delle musiche e dei testi. Il nuovo viaggio intrapreso con questo nuovo disco la porta ad essere l’interprete principale della: “Carmen secondo L’Orchestra di Piazza Vittorio” in scena al Teatro Olimpico di Roma.

Nel 2014 ha collaborato con i 99 Posse alla riedizione della storica hit “Curre Curre Vuagliò” nella quale è stato presente anche Alborosie, con i 99 posse ha poi condiviso la tournèe italiana, tra le tante tappe si ricorda quella del primo maggio a taranto nel 2014 davanti a piu di centomila persone.

Nel 2013 collabora con Clementino nel pezzo “Rovine”. Ha suonato con Paolo Fresu ed ha ricevuto (in diretta televisiva) il premio “Le strade di San Nicola” come migliore artista pugliese in Italia.

Nel 2012 Mama Marjas e Miss Mykela, dopo anni di collaborazione live, si sono unite per la prima volta in un unico album ed hanno creato WE LADIES! Un disco d’amore, di lotta e di vita vissuta con la passione delle donne del sud! Reggae music di alto livello internazionale registrata e mixata dal leggendario produttore Adrian Sherwood, per una produzione Love University Records curata da Don Ciccio. Il successivo tour ha portato Mama Marjas sui migliori palchi italiani a cominciare dal concertone del primo maggio in piazza San Giovanni a Roma sino al Mi Ami Festival di Milano, il Ferrock di Vicenza, Rock in Roma, Acqua in Testa, Gusto Dopa al Sole, Battiti live, Medimex (e molti altri ancora). L’esperienza live di Mama Marjas ha superato i confini nazionali essendo stata apprezzata e vissuta anche all’estero; Si è più volte esibita in diversi club Londinesi, ha fatto tappa anche a Miami, a Los Angeles, al Womex in Grecia, allo Sziget in Ungheria, al Colors of Ostrava in Repubblica Ceca, al Meyouzik Festival in Lussemburgo. Ha suonato nei migliori club italiani: Alcatraz (Milano), Hiroshima (Torino), Extragon (Bologna) Flog (Firenze) Auditorium della musica (Roma).


Proveniente da una scuola hip-hop e r&b, nel 2005 fonda la “Jamafrica Crew” iniziando a cantare su riddim reggae.
Nel 2007 esce l’ep “Voice Of Senegal” e nel 2009 il primo album “Immigration” del quale viene realizzato anche un videoclip ottenendo ottimi consensi da critica e pubblico.
L’attività live è sempre stata piena per Omar, nel corso della sua carriera è salito su parecchi palchi di festival internazionali di musica reggae, inoltre ha organizzato per diversi anni il Jamafrica Festival, ospitando anche artisti provenienti da tutto il mondo.
Con la “Jamafrica Crew” ha ottenuto vari successi, l’ultimo singolo “Mandela”, uscito nel 2015, brano dedicato alla storia di Nelson Mandela, ha visto la collaborazione del regista Walter Nanni firmando la regia del videoclip.
Dopo 10 anni di reggae music con la band, Omar Faye Gawane, decide di intraprendere anche la carriera solista, accompagnato inizialmente con la band Membaroots e successivamente dal Dj Jagalux.
La sua musica è rivolta sempre verso la reggae music, dalla dancehall al roots, musica consapevole, maestra di vita, nel 2015 nasce il suo progetto “Gawane”, ultimamente sta lavorando per l’uscita del primo album solista.
Share.

About Author

Comments are closed.