Sospesa, il nuovo singolo di Laica

0

Il nuovo brano del duo artistico Laica propone un arrangiamento intrigante e maturo, che riesce a far convivere armoniosamente gli archi classici con una batteria jungle-dance, e appoggi vocali inconsueti che supportano un testo ricercato e cantautorale.
“Sospesa è uno stato d’essere, è l’attesa di una svolta: in aria col timore di precipitare ma con la speranza e con la determinazione di spiccare finalmente in un volo libero da legami, impedimenti e gravità. “ dichiara Annaclara. Prosegue poi Gabriele, metà maschile del duo: “Sospesa è un avvertimento riguardo quello che non sarà un percorso semplice ma che senza avversità non sarebbe ugualmente gratificante. “
Sospeso è la condizione di chi fa un salto nel vuoto, di chi sposta di continuo il limite della sua “zona di comfort”, di chi non si rassegna e di continua a credere nella realizzazione del proprio progetto con lo sguardo e le energie orientati al futuro.

Anno: 2015

Artista: Laica

Etichetta: N/A

Genere: Pop

Editore: N/A

Produttore: Laica

Autori: Gabriele Aprile, Annaclara Maffucci

Durata: 00:03:24
ISRC: ITJ501500942

UPC: 8033373277962

SOSPESA

(G.Aprile, A.Maffucci)

 

Sospesa,

come un palloncino ad elio tu non voli ma sei in aria,

ti trattiene a terra solo un filo ancorato ad una storia,

sospesa.

 

Sospesa,

come dopo un salto il vuoto nello stomaco a mezz’aria,

i piedi a penzoloni e il cuore che tortura la memoria,

sospesa.

 

Camminerai dentro cieli di diamanti,

ti ferirai, non saranno solo graffi.

Ti riprenderai dalle offese tra le righe,

e poi le urlerai fino a che saranno vuote,

fino a che saranno vento.

 

Sospesa,

come quella foglia che ondeggia al vento dell’autunno,

non cade ma ogni soffio è una minaccia dell’inverno,

sospesa.

 

Brilli di una luce innaturale,

Ti dipingi in faccia un’espressione che non può durare,

no, non è la tua,

non sei tu!

 

Camminerai dentro cieli di diamanti,

ti ferirai, non saranno solo graffi.

Ti riprenderai dalle offese tra le righe,

e poi le urlerai fino a che saranno vuote,

fino a che saranno,

fino a che saranno vento.

 

 

Presentazione del progetto Laica

Annaclara Maffucci, è una cantautrice napoletana, nata il 13 Giugno del 1989 e residente a Milano.

A diciannove anni Annaclara si trasferisce a Milano dove frequenta il corso di “Economia e Management per Arte Cultura e Comunicazione” dell’Università commerciale Luigi Bocconi.

Durante il suo percorso di studi universitari Annaclara ha avuto modo di avvicinarsi ad associazioni studentesche che le hanno permesso di crescere artisticamente, professionalmente e personalmente.
Radio Bocconi le ha aperto le porte, poco dopo è stata la volta dell’ACTM (Arte, Teatro e Musica in Bocconi) ed infine è stato il turno di B Students TV.
Presso la radio universitaria ha acquisito capacità d’improvvisazione e sviluppato abilità autoriali e conoscenze tecniche. Il Musical in Bocconi le ha permesso invece, insieme alla web tv universitaria, di allenare le sue doti istrioniche e canore.

L’anno successivo al conseguimento della laurea si dedica esclusivamente alle sperimentazioni artistiche nell’ambito di musical amatoriali e web radio. Matura in lei il desiderio di voler essere un soggetto attivo nel mondo della musica e di approfondire le dinamiche dell’industria musicale. Contemporaneamente inizia a dedicarsi all’attività di scrittura e composizione di canzoni.
All’inizio Annaclara scrive in inglese e, solo in un secondo momento, in italiano.

Nel settembre 2013 ottiene l’ammissione al “Master in Comunicazione Musicale” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, attraverso cui ha avuto modo di conoscere i volti e le storie di alcuni tra coloro che muovono i fili dell’industria musicale.

Durante l’anno di master Annaclara conosce persone che hanno passioni molto simili alle sue e si avvicina ad una in particolare, Gabriele Aprile, cantautore napoletano classe 1986 con un’esperienza decennale sia da artista singolo che da componente della band da lui fondata April Fools.

Annaclara e Gabriele decidono insieme di sviluppare il progetto artistico Laica che contempla la scrittura e la composizione di canzoni sia per l’esecuzione in prima persona che per l’interpretazione da parte di altri artisti.
Laica ha debuttato con il suo primo singolo “Tu mi hai raccolta” il 25 giugno 2015 e ha pubblicato “Montagne blu”, il suo secondo singolo, nel settembre dello stesso anno.

Oltre il progetto Laica, Annaclara ha interpretato il brano “Amapola” nello spot della collezione primavera-estate 2015 del brand di gioielli Morellato.

Nel luglio 2015 Annaclara partecipa alle selezioni per la 3a edizione del concorso per autori “Genova per Voi” con 2 brani scritti insieme a Gabriele ed arriva tra gli undici finalisti accedendo così alla settimana di corsi e seminari nel comune di Ovada e ottenendo la possibilità di esibirsi al “Teatro della Tosse” di Genova.

Contatti:
laica.artist@gmail.com
Sito web
Facebook
Twitter
Youtube
Google+

Share.

About Author

Comments are closed.