Nosnow/noalps: esce KALEIDOSCOPES, il nuovo video dei maltesi NOSNOW/NOALPS

0

Si intitola “KALEIDOSCOPES” il nuovo videoclip della band maltese nosnow/noalps, diretto e prodotto dal regista James Vernon e basato sul brano omonimo registrato presso i Temple Studios e prodotto da David Vella nel luglio del 2015.
“Kaleidoscopes” è una semplice e genuina canzone d’amore che rispecchia i problemi di comunicazione all’interno di una relazione, quando i sentimenti spiccano il volo lasciando pensare che possano durare per sempre. Si tratta anche di una riflessione sulla band che, negli ultimi anni, ha attraversato un periodo difficile con continui cambi della line-up e che ora può finalmente dirsi al completo.
Kaleidoscopes” è il punto di svolta per i nosnow/noalps, che per i prossimi due anni saranno impegnati in nuovi progetti in vista del 2017, anno in cui la band compirà 10 anni di attività. Attraverso le infinite sfumature di colore che la luce assume riflettendosi sui frammenti del caleidoscopio, il sestetto di Malta lavorerà sul nuovo album, e su un tour che celebri il decimo anniversario dei nosnow/noalps.

Link: https://www.youtube.com/watch?v=rmg6WiZolHc&feature=youtu.be

CREDITI
Regia e produzione: James Vernon
Brano a cura dei nosnow/noalps

I nosnow/noalps sono:
Nick Morales – voce, chitarra
Bertram Cachia – basso
Benji Cachia – batteria
Sarah Falzon Vocals, – tastiere
Leona Farrugia, Vocals – tastiere
Alex Taylor-Helleur – tromba

BIO
I nownos/noalps sono nati all’inizio del 2007 da un mix di indie-rock amalgamato a punk, ska e reggae. Nel 2008 la band ha pubblicato il primo EP “(just rock)”, dal quale sono stati estratti i singoli “Taking my time” (nominato ai Bay Music Awards) e “Headset” (nominato ai Malta Music Awards). Il terzo singolo “Dig into” è divenuto la colonna sonora dello spot locale di MTV Mobile nel corso del 2009.
Tutti questi singoli sono arrivati in cima alle classifiche radiofoniche maltesi e di conseguenza il debutto dei nosnow/noalps è stato votato il miglior EP del 2008 nel sondaggio annuale degli ascoltatori al ‘Toni Sant’s Muzika Mod Iehor’.
Nel 2010 la band è entrata nei Temple Studios per registrare il suo primo album “ROMANTIKPOLITIK” sotto la supervisione del produttore pluripremiato David Vella (Rammstein, Phillip Boa & The Voodooclub, Beangrowers): la release del disco, un concerto di lancio tenutosi nell’aprile del 2011, ha registrato il sold-out.
L’album è stato ben recepito sia da critica che da pubblico e consiste in 14 brani, di cui il singolo “Far into the night (without you)”, che ha raggiunto il podio delle classifiche per tre settimane. Gli altri singoli estratti hanno toccato le vette di molte chart maltesi, finché nel 2011 i nosnow/noalps non hanno vinto due award all’annuale premio Malta Music Awards, per la migliore immagine e copertina dell’album d’esordio “ROMANTIKPOLITIK”.
La band ha da sempre calcato il palco con grande energia e una forza paragonabile a una valanga, con performance in molte venue locali e festival, tra cui il Farsons Beer Festival, Isle of MTV Music Week, Bay Music Awards e Malta Music Awards. Successivamente ci sono state tappe del tour che hanno toccato Londra, Parigi, Milano, Copenhagen e Linz. Nell’aprile 2013 è iniziato un nuovo capitolo per i nosnow/noalps, quando si sono trasferiti in Danimarca per qualche mese con una nuova line up.
Dopodiché il gruppo ha lavorato al nuovo singolo “N.E.W”, lanciato da RollingStone.itl’11 novembre 2013, a cui è seguito un tour a Copenhagen, Londra e in Italia durante i mesi di novembre e dicembre dello stesso anno. I nosnow/noalps sono stati intervistati in questa occasione da molte radio italiane, tra le quali Rai e RTL102.5 web.
Nel 2014 la band ha pubblicato il suo terzo album “Go go go go”, registrato ancora ai Temple Studios e prodotto da David Vella: dei numerosi video che accompagnavano i brani del disco, “Disappear” si è classificato numero 1 in molte chart locali.

Share.

About Author

Comments are closed.