Teho Teardo: Il nuovo album Ballyturk

0

Spècula Records 2014

Cd, LP e Digital Download

Distribuzione italiana Audioglobe, distribuzione europea: Rough Trade e Cargo Uk

 

Esce in Europa il 21 ottobre il nuovo album di Teho Teardo intitolato Ballyturk. Frutto della collaborazione con il drammaturgo Enda Walsh, l’album si avvale anche della partecipazione straordinaria di Cillian Murphy, presente anche nella cover assieme a Mikel Murfi.

 

Inizialmente concepite per l’omonima opera teatrale di Enda Walsh, presentata in anteprima mondiale a luglio al Festival di Galway e a settembre al National Theatre di Londra, le musiche di Ballyturk sono state poi rielaborate e incise da Teardo in questo nuovo album in cui compaiono anche Joe Lally (Fugazi) e Lori Goldston, violoncellista dei Nirvana.

 

La forza primordiale e commovente della musica di Teardo si avverte sin dalle prime note del disco, affidate alla voce – recitata, non cantata – del grande attore Cillian Murphy (trilogia del Cavaliere OscuroInceptionBreakfast on PlutoRed EyeIn Time, etc.) che è protagonista non solo nella prima traccia ma anche nella piece teatrale di Walsh.

 

Enda Walsh è uno dei più acclamati sceneggiatori e registi del momento. Irlandese di nascita ma residente da anni a Londra, è noto oltre che per le numerose pièce teatrali rappresentate in tutto il mondo anche per le sceneggiature cinematografiche tra cui Hunger di Steve McQueen.

Quando stavo scrivendo “Ballyturk” – racconta Enda Walsh – ascoltavo molte partiture di Teho. La musica che ha ideato per “Music for Wilder Mann” mi ha catturato e spinto nel cuore misterioso di “Ballyturk”. Penso che la musica di Teho riveli l’anima dei personaggi come solo la grande musica sa fare. È stata la mia più bella collaborazione – la bellezza di quest’opera – quella che si è delineata in queste tracce.

 

La musica di Ballyturk misura la forza degli eventi che si scatenano sulle nostre vite e la pressione che viene esercitata su di noi da quanto ci circonda. Ballyturk è un album sulle turbolenze esistenziali e i segnali che ci informano su quanto sia minuscolo lo spazio in cui ci muoviamo rispetto alla vita che c’è al di là del nostro sguardo oltre le mura dentro cui si muovono i due protagonisti della commedia di Enda Walsh. All’interno tutto è possibile, tutto è credibile, ma nel rapporto con la realtà si sgretola l’improbabile costruzione mentale che loro chiamavano vita.

 

Nell’ondeggiare tra percepito e inconscio si posiziona la musica di Teho, e quindi non può che essere turbolenta, disarmante e straniante. Una musica che sorpassa i limiti, non sempre in maniera lecita: tutto necessario, quando si sceglie di addentrarsi nello spazio ambiguo di quello che si crede di sapere su se stessi, sui confini delle mediazioni e dei rapporti.

 

Reduce dal successo del tour europeo al fianco di Blixa Bargeld (storico leader degli Einsturzende Neubauten e chitarrista dei Bad Seeds di Nick Cave) con cui ha scritto l’album “Still Smiling” e l’EP “Spring!), il compositore di origini pordenonesi presenterà dal vivo, sabato 6 dicembre a Villa Manin di Passariano (UD) in occasione della mostra “Intorno a Man Ray”, la prima assoluta delle musiche realizzate per i tre capolavori cinematografici “Le Retour à la raison”, “Emak Bakia”, “L’étoile de mer”. Le musiche per i film di Man Ray saranno poi editate in digitale e vinile.

 

TRACKLIST

1 Poisonous his envy

2 Kitchen, infinity

3 Foreboding

4 Everything I thought there was to know

5 Let’s not talk about us

6 Just Maybe

7 It needs a death

8 The outside force

 

www.tehoteardo.com

https://www.facebook.com/tehoteardopage

Share.

About Author

Comments are closed.