Guster: Simple Machine è il primo video/singolo tratto da Evermotion

0

Attivi dagli anni 90, Guster sono tra le band più significative nel panorama alternative rock americano.  Con sette dischi all’attivo, esce a febbraio 2015 Evermotion, il nuovo ed atteso album di studio che arriva a cinque anni di distanza da Easy Wonderful, l’ultimo capitolo discografico che, nel 2010, si piazzò al #22 della Billboard Top 200 Chart e al #2 della iTunes Chart.

Evermotion esce su etichetta Ocho Mule Records, la label della band, in collaborazione con Nettwerk Music Group. Prodotto da Richard Swift (bassista dei The Black Keys, tastierista degli Shins), già al lavoro con Damien Jurado, Foxygen e Stereolab, Evermotion è stato registrato in sole tre settimane allo Swift’s Cottage Grove in Oregon. Lo zampino di Swift e la velocità con cui è stato registrato il disco hanno dato nuova vita alla band, e, senza anticiparvi troppo sul nuovo disco in arrivo, vi diciamo solo che Simple Machine, il primo singolo,  è stato definito dal Time come un susseguirsi di beat agitati e di sintetizzatori brulicanti.

 

Guster

Ryan Miller: voce, chitarra

Adam Gardner: chitarra, voce

Brian Rosenworcel: batteria, percussioni

Luke Reynolds: chitarra, basso, tastiera, cori

read more: www.guster.comwww.facebook.com/gustermusic

 

Share.

About Author

Comments are closed.