Maria Antonietta: continua il tour

0

Dopo il successo del tour elettrico – 60 date in più di sette mesi – parte sabato 15 novembre da Venezia Tra me e tutte le cose, il nuovo tour electro-acustico di Maria Antonietta, che presenterà il suo ultimo disco Sassi – pubblicato a marzo per La Tempesta – in una nuova veste, più minimale e raccolta.

Per questa occasione la cantautrice pubblica il nuovo video del brano che dà il nome al tour, Tra me e tutte le cose appunto, una celebrazione del tour con la band attraverso le immagini riprese al concerto al Covo Club di Bologna ad ottobre – http://bit.ly/1xeIgDn

In questa nuova avventura Maria Antonietta sarà accompagnata da Giovanni Imparato e Fabio Marconi che impreziosiranno i brani con un’elettronica minimale, organi e chitarra elettrica.

Voglio creare una specie di bolla magica in cui tutto sarà minimalissimo ma potente, potente come sono le cose dette con il cuore e suonate insieme a una persona che conosce il tuo cuore.” racconta la cantautrice “Sarà una prova di forza. Sarà una specie di esperimento, sarà un tornare al momento in cui i brani sono stati scritti e sarà bello stare molto vicini e sentirsi respirare e sentire il rumore che farà il freddo fuori.”

Biografia

Maria Antonietta è una ragazza con la chitarra e litri di sangue versato.

Maria Antonietta, al secolo Letizia Cesarini, nasce a Pesaro nel 1987. Dopo aver autoprodotto il suo primo disco nel luglio 2010 “Marie Antoinette wants to suck your young blood” e dopo aver fondato il progetto shoegaze Young Wrists nella sua Pesaro confeziona l’esordio (omonimo) in italiano registrato e prodotto da Dario Brunori nel 2012.

Un lungo tour che dura quasi un anno e mezzo, un brano come “Animali” (con inclusa una cover di Gigliola Cinquetti) e finalmente il suo ultimo lavoro Sassi, prodotto insieme ai fratelli Imparato, che esce nel marzo di quest’anno per la Tempesta Dischi. Un disco minimale e sincero, sincero come tutte le cose che sono uscite dalla sua bocca. Un disco descritto così bene da Gino Castaldo su Repubblica come “Notevole, ribollente, post punk, ben scritto e pieno di oblique passioni”.

Ecco le date ad ora annunciate:

15 novembre – VENEZIA @ Metricubi
19 novembre – BERGAMO @ Edonè
21 novembre – LUNANO (PU) @ Enoteca di Lunano
22 novembre – COMUNANZA (AP) @ Associazione Parca
23 novembre – REGGIO EMILIA @ Arci Dinamo
24 novembre – TRENTO @ Teatro Sambàpolis
25 novembre – MILANO @ Arci Biko
26 novembre – FIRENZE @ Tender
27 novembre – PISA @ Lumiere
28 novembre – NOVARA @ Circolo Arci Big Lebowski
29 novembre – TORINO @ Blah Blah
03 dicembre – BOLOGNA @ Locomotiv Club (w/Dadamatto e Ronin)
04 dicembre – PESCHIERA SUL GARDA (VR) @ Il Trenta Feelgood Bar
05 dicembre – CARPI (MO) @ Arci Kalinka
06 dicembre – SCAFATI (NA) @ Ferro 3
07 dicembre – CAMPAGNA (SA) @ Zena
08 dicembre – AVELLINO @ Tilt!
09 dicembre – ROMA @ Le Mura
10 dicembre – ROMA @ Le Mura
12 dicembre – MONTEVARCHI (AR) @ Auditorium Comunale
13 dicembre – BRESCIA @ Latteria Molloy
19 dicembre – TOLENTINO (MC) @ La Stazione Live
20 dicembre – PIACENZA @ Sound Bonico
21 dicembre – GRADARA (PU) @ Circolo Tatanka
23 dicembre – SCHIO (VI) @ C.S.A. Arcadia
24 dicembre VIGONOVO (VE) @ Studio Due

Share.

About Author

Comments are closed.